19 Aprile 2024

Il giornale di Cinisello Balsamo e Nord Milano

“Dare casa a chi ha bisogno, UniAbita lo fa da 120 anni”

“L’idea che i problemi complessi come quello di dare case a chi ha bisogno si sia sviluppato in questo territorio non è un caso. Nel Nord Milano è accaduto 120 anni fa proprio quest’anno, in cui festeggiamo l’anniversario”. Lo afferma Pierpaolo Forello, presidente di UniAbita intervenuto oggi al Congresso di LegaCoop Lombardia a Milano.

“E’ grazie a quella scelta – continua Forello – che oggi ho l’onore di presiedere il consiglio di amministrazione di UniAbita che gestisce servizi per 18mila soci e continuare a sviluppare progetti di rigenerazione urbana e lo fa con spirito di futuro e pensando ad innovare di continuo il nostro modello. E abbiamo dimostrazione concreta di quanto questo modello possa funzionare”.

Sono molti infatti i progetti avviati da parte di UniAbita. “Siamo in grado di competere anche a livello internazionale, siamo finalisti al progetto Reinventing Cities a Milano e siamo pronti alla realizzazione di una comunità energetica in una parte dei nostri caseggiati. Stiamo trasformando il nostro patrimonio in edifici gas free con il Superbonus 110 e nonostante i problemi che il 110 ha portato con sé”, continua Forello che aggiunge:  “Siamo già una risposta a domande complesse sul tema casa, il congresso odierno ci sfida ad essere proiettati del futuro e per noi questo vuol dire affrontare le sfide di questo momento così complicato, ripensare ai canoni d’affitto e all’acquisto di case a canoni calmierati nonché rigenerare il costruito in ottica totalmente green”.

Fabrizio Vangelista

Giornalista, scrittore. Direttore de La Città

Articolo precedente

Una politica “povera” e senza visione. Le ragioni dell’astensione

Articolo successivo

I fiori di San Valentino non bastano. “Lavoro con passione ma quanto pesa la Tari”

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *