24 Febbraio 2024

Il giornale di Cinisello Balsamo e Nord Milano

Regionali, i candidati del Nord Milano alla sfida del voto

Domenica e lunedì si vota per rinnovare il consiglio regionale lombardo. Il candidato presidente del centrosinistra Pierfrancesco Majorino, sostenuto da PD, Cinque Stelle e Verdi-Sinistra Italiana cerca il colpaccio ai danni dell’uscente Attilio Fontana, appoggiato da Lega, Fratelli d’Italia e Forza Italia. Tra loro anche la candidata di Azione-Italia Viva, Letizia Moratti. Una partita di sicuro interesse anche per i risvolti che il dopo voto assumerà nella geografia politica del Nord Milano.

Tra le candidature di spicco c’è sicuramente quella del vicesindaco di Cinisello Balsamo, Giuseppe Berlino che corre nella lista di Fratelli d’Italia nella circoscrizione del milanese. Servono molte preferenze per spuntarla anche perché lo stesso partito, che promette un gran risultato, vede molti cavalli di razza darsi battaglia. Come il ras del Nord Milano Marco Alparone, consigliere uscente ed ex sindaco di Paderno Dugnano. Ma anche l’ex presidente del consiglio comunale di Cologno Monzese Gianfranca Tesauro. E’ possibile la doppia preferenza purché si indici una donna ed un uomo dello stesso partito.

Interessante è l’esito del risultato di Berlino che corre con l’appoggio del partito locale ma se la dovrà vedere con avversari interni al centro destra di tutto rispetto. Come il leghista Jari Colla, padrino politico del sindaco di Cinisello, Giacomo Ghilardi. Vedremo chi dei due prenderà più voti, misurando così la forza dei rispettivi ambiti. Ma a Cinisello c’è anche Riccardo Pase, sostenuto da un pezzo del partito di Salvini.

Anche a sinistra c’è molta scelta tra candidati di lungo corso. Cinisello e più in generale l’area nord di Milano esprimono però poche presenze in corsa. C’è solo una cinisellese, Elisabetta Balduini dei Verdi-Sinistra Italiana, che corre nella stessa coalizione di Loredana Pastorino, consigliera comunale dem di Sesto San Giovanni nella lista PD, così come Daniela Caputo, consigliera comunale di Paderno Dugnano.

Fabrizio Vangelista

Giornalista, scrittore. Direttore de La Città

Articolo precedente

Foibe, dopo il giardino anche il monumento. Il sindaco: “Colmiamo un vuoto”

Articolo successivo

La sindaca “civica” fa campagna per Alparone che si prende il Nord Milano

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *