28 Febbraio 2024

Il giornale di Cinisello Balsamo e Nord Milano

STILL I RISE Progetto gratuito per le scuole

di Carla Tanzi

L’Associazione Still I Rise ha pensato ad un format educativo destinato alle scuole. Il Progetto è ora disponibile gratuitamente in modalità virtuale e asincrona dal 9 Gennaio 2023.

Il progetto si chiama “Insieme”, un viaggio interattivo per avvicinarsi a temi importanti, la migrazione, l’accoglienza, il lavoro minorile e il diritto all’istruzione: il percorso è pensato per scuole di ogni ordine e grado, associazioni giovanili. 

«Con “Insieme” entreremo nelle classi italiane per far conoscere le nostre scuole, con l’obiettivo di stimolare idee e riflessioni. Agli educatori racconteremo del nostro metodo educativo e pedagogico, mentre ai nostri allievi offriremo la parte attiva di questo progetto: iniziative, eventi, attività pratiche e di sensibilizzazione, affinché non siano semplici osservatori, ma parti attive di un cambiamento», spiega Rachele Pizzi, Coordinatrice del progetto scuole. «Abbiamo scelto di utilizzare un linguaggio child-friendly, in grado di rispettare il processo evolutivo di una popolazione di allievi molto vasta, che va dagli 8 ai 18 anni».

Il programma è caratterizzato da una forte versatilità: ogni educatore può modulare il percorso scegliendo le fasi più adatte alla propria classe, ai temi che si vogliono approfondire e al tempo che si decide di dedicare.

La prima fase del format prevede due momenti: uno informativo dedicato agli educatori che offrirà una panoramica sull’approccio educativo e didattico utilizzato dagli insegnanti di Still I Rise nelle scuole in Kenya, Repubblica Democratica del Congo, Grecia e Nord Ovest della Siria. Uno di sensibilizzazione da condividere con gli allievi, dove si evidenzieranno gli obiettivi e l’importanza del Diritto all’Istruzione.

La seconda fase si snoda invece in tre proposte: Lettura, fotografia, Cittadinanza

Alla fine di tutti i percorsi, il gruppo di allievi e allieve riceverà un Certificato Still I Rise di Costruttori & Costruttrici del Cambiamento.

Spiega Emilia Torrisi, External Training Manager per le attività dell’organizzazione all’interno delle scuole italiane. «Attraverso “Insieme”, ci impegniamo a stimolare il pensiero critico e le coscienze degli studenti italiani e a sviluppare la loro sensibilità ed empatia affinché i valori di accoglienza e inclusione diventino parte attiva del loro vivere quotidiano»

Il modulo per potersi iscrivere al progetto gratuito ed eventuali informazioni necessarie si trova alla pagina:

http://Www.stillirisengo.org

Ivano Bison

Articolo precedente

Associazioni contro le guerre. Stasera l’incontro con Moni Ovadia

Articolo successivo

Raccolta del farmaco, oggi la giornata per donare medicine

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *