3 Febbraio 2023

Il giornale di Cinisello Balsamo e Nord Milano

La libreria di Lucia diventa indipendente e si rinnova

“Libri e giochi di Esposito Lucia” così si chiamerà la libreria di Lucia, libraia di Cinisello di Via Frova 3. L’esperienza con la Mondadori ha rappresentato una parentesi importantissima della sua vita, che l’ha fatta crescere sotto tutti i punti di vista e per la quale è grata.

Ora Lucia sente però il bisogno di tornare a muovere i propri passi da sola, così come ha iniziato all’origine della sua carriera professionale. Per questa ragione, anche se a malincuore, ha preferito non rinnovare il contratto in franchising e tornare ad essere una libreria indipendente.

Tornerà più creativa ed entusiasta che mai pronta con nuove proposte laboratoriali, a promuovere la lettura, ad ospitare i tanti scrittori con un occhio di riguardo agli autori emergenti. Non mancheranno gli spazi dedicati a giochi ludici per tutte le fasce d’età. Purtroppo per chi cercherà la libreria su Google troverà un’imprecisione perchè in realtà la libreria non “ha chiuso definitivamente”.

In realtà Lucia sta semplicemente restaurando i suoi locali e sarà pronta molto presto ad accogliere i suoi clienti e tutte le persone che in questi lunghissimi anni l’hanno sostenuta. E’ solo questione di ore, il negozio sarà pronto per lunedì 30 gennaio.

Nel frattempo, per chi avesse bisogno di prenotare dei libri può scrivere a oppure telefonare al 338-775 65 06

Stefania Vezzani

Vivo a Cinisello da sempre e mi ritengo una persona fortunata: ho avuto nonni speciali e ho genitori affettuosi. Mi hanno resa forte, ottimista, mi hanno insegnato che nella vita se hai qualcosa lo devi condividere. Da qui il mio forte bisogno di rendermi utile. Vivo con questa filosofia:  "Chiediti se ciò che fai agli altri, ti farebbe del male se a riceverlo fossi tu". Collaboro col giornale dal 2013, mamma di tre figli, felicemente sposata, ritengo un dono l'amicizia, sono allegra, amo leggere, scrivere, cucinare, camminare, adoro stare all'aria aperta.

Articolo precedente

Comune e Cooperative, sull’abitare il tavolo diventa permanente

Articolo successivo

Bomba fa saltare la saracinesca di un bar. Paura a Cinisello

Un commento

  • Brava sei la Migliore

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *