3 Febbraio 2023

Il giornale di Cinisello Balsamo e Nord Milano

Minerali e geologia. Al Centro Anziani Costa un corso del Gruppo Mineralogico

Cinque gli appuntamenti proposti dal GMC, Gruppo Mineralogico di Cinisello, che avranno luogo presso il Centro Aggregazione Anziani Costa di Piazza Costa 23. “Dopo un periodo di inattività imposto dal Covid, è finalmente ripresa l’attività sociale e culturale relativa allo studio e alla divulgazione di aspetti poco conosciuti e nascosti della nostra terra” – raccontano i volontari del GMC – Tratteremo principalmente del settore mineralogico, con dimostrazioni di reperti rari raccolti in anni di appassionata ricerca”.

Durante gli incontri, ognuno della durata di un’ora e mezza circa, saranno proiettati filmati unici con dettagliate descrizioni, correlati di racconti personali basati su esperienze vissute dai volontari del gruppo. Ci si occuperà dei misteriosi cristalli diamante, rubino e smeraldo, della loro trasformazione in gemme e gioielli, trattandone anche le tecniche sintetiche, indispensabili nella tecnologia informatica moderna. Si parlerà delle tecniche e dei fenomeni chimici e fisici impiegati per modificare i minerali naturali e sintetici.

Un viaggio meraviglioso, quello che propone il Gruppo Mineralogico, che illustrerà le tappe delle scoperte legate alla natura che ci circonda alla quale spesso, a causa dei ritmi stressanti che oggi la vita quotidiana ci impone, non si presta l’attenzione che meriterebbe. Siamo lieti di ospitare quest’iniziativa, unica nel suo genere a Cinisello -Sottolinea Annunzio Sonno, Presidente del Centro Aggregazione Costa – un’occasione in più per tutti, non solo per i nostri soci, per approfondire le relazioni e scoprire nuovi modi di stare insieme”.

Evento aperto a tutti, non è necessario prenotarsi.

Stefania Vezzani

Vivo a Cinisello da sempre e mi ritengo una persona fortunata: ho avuto nonni speciali e ho genitori affettuosi. Mi hanno resa forte, ottimista, mi hanno insegnato che nella vita se hai qualcosa lo devi condividere. Da qui il mio forte bisogno di rendermi utile. Vivo con questa filosofia:  "Chiediti se ciò che fai agli altri, ti farebbe del male se a riceverlo fossi tu". Collaboro col giornale dal 2013, mamma di tre figli, felicemente sposata, ritengo un dono l'amicizia, sono allegra, amo leggere, scrivere, cucinare, camminare, adoro stare all'aria aperta.

Articolo precedente

Una mostra alla Casa della Memoria dedicata alle vittime dei campi nazisti

Articolo successivo

Da oggi si farà online la richiesta di occupazione del suolo pubblico

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *