3 Febbraio 2023

Il giornale di Cinisello Balsamo e Nord Milano

Una nuova area feste per Cinisello. Al via l’iter per realizzarla

Ci sarà una nuova area per le fewste a Cinisello Balsamo. La giunta avviato l’iter per la sua realizzazione che sarà adiacente al parco di Villa Ghirlanda Silva, tra via De Ponti e via Meani, che si estenderà su una superficie di circa 5mila mq complessivi.

L’area sarà destinata a ospitare attività culturali, ludico-ricreative e sociali tra cui concerti e spettacoli, rassegne cinematografiche, sagre ed eventi, incontri pubblici, esercizio fisico all’aperto, eventi culinari e sportivi, ma anche ricorrenze civili e religiose, occasioni di socializzazione per l’intera città e per le associazioni.

Per consentire lo svolgersi di un’ampia gamma di iniziative in qualsiasi condizione esterna, l’Area Feste sarà coperta da una tensostruttura a vela e verrà completata da un punto di ristoro, da una riorganizzazione degli spazi verdi, con pendenze dolci adatte al gioco dei bambini, e nuova pavimentazione dei percorsi esterni. Contestualmente saranno restaurati anche i muri storici di recinzione di Villa Ghirlanda e una delle aperture di ingresso al parco

La copertura in tessuto tecnico ricorderà la forma di un fonografo, che riconduce agli eventi musicali e garantisce al tempo stesso una sostenibilità acustica dell’area rispetto al contesto urbano. Uno studio ha inoltre valutato le diverse angolazioni del sole, soprattutto nel periodo estivo, per godere della massima superficie in ombra.

Lo spazio pubblico multifunzionale si colloca in una posizione centrale della città facilmente raggiungibile grazie alla rete di trasporto pubblico locale, alla pista ciclabile che circonda l’area, presto ampliata anche per il tratto lungo via Giordano, e al parcheggio a fianco. Il progetto a pianta ellittica è inoltre un omaggio e un richiamo alla storia locale, volendo rievocare la disposizione della storica piazza Gramsci, quando era nota come la “perla” per via della forma ovale contornata da un doppio filare di alberi.

“Sarà una nuova ‘piazza’, un punto di riferimento per accogliere i momenti culturali e di incontro della città e una casa per associazioni e privati che vorranno portare un evento a Cinisello Balsamo” ha commentato il sindaco Giacomo Ghilardi.

“Fin dall’inizio del mandato abbiamo voluto disegnare un nuovo corso per quanto riguarda l’organizzazione di eventi. Con questo progetto, dall’importo di 498.680,00 euro, costruiamo un tassello aggiuntivo fondamentale per la vita della città. Un ampio spazio pubblico destinato a diventare un centro di aggregazione e motivo di attrazione per i cittadini e per le zone limitrofe grazie a eventi di grande portata, il tutto nel rispetto dei livelli di impatto sonoro sulle abitazioni circostanti” ha continuato il primo cittadino.

Fabrizio Vangelista

Giornalista, scrittore. Direttore de La Città

Articolo precedente

La strage di piazza Fontana confusa con quella di Loreto. Una lettera imbarazza il comune

Articolo successivo

Marocco, the dream is over. Francia finalista

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *