3 Febbraio 2023

Il giornale di Cinisello Balsamo e Nord Milano

Vamos Marocco! Portogallo umilia la Svizzera

La vogliamo dire tutta?

Ebbene. Siamo felici per la qualificazione del Marocco ai quarti di finale. Siamo contenti e li ammiriamo tanto poiché, nel festeggiare, hanno mostrato la bandiera della Palestina. Un segnale che anche gli atleti hanno un’anima che va oltre il puro fatto agonistico.

Queste note introducono la vera sorpresa calcistica di questa Coppa del Mondo, la squadra marocchina cioè la meno accreditata nel lotto delle migliori sedici (eliminando la  potente Spagna) diventa un’autentica ousider tra le prime otto.

E’ passata da una gara giocata con grande accortezza e “i migliori” questa volta se ne tornano a casa, anzitempo. Ci sono voluti 120 e più minuti di sofferenza ma alla fine, con calci di rigore, battuti molto meglio degli iberici, il Marocco giocherà la prossima contro il Portogallo.

I lusitani hanno liquidato la Svizzera con un punteggio d’altri tempi (6-1) facendo registrare la novità più rilevante di questa fase del torneo. Cristiano Ronaldo, indiscusso piccolo rey dei portoghesi, è stato relegato in panchina dal tecnico Santos. E l’anziano conducator ha avuto piena ragione. Al posto del celebrato ex della Juventus ha mandato in campo un giovane di grande qualità: Goncalo Ramos. Il giocatore del Benfica ha messo a segno una tripletta! Forse è anche questo il bello del calcio e ancor più un segno dei tempi.

Adesso il quadro è chiaro. I quarti di finale si giocheranno tra Venerdì 9 e Sabato 10, Dicembre.

In quest’ordine: Croazia-Brasile e Olanda Argentina; Marocco-Portogallo e Inghilterra-Francia.

Ivano Bison

Articolo precedente

Presentato il bilancio preventivo. Sui conti pesa il caro energia

Articolo successivo

Si apre la Mostra dei Presepi a Villa Ghirlanda Silva

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *