30 Novembre 2022

Il giornale di Cinisello Balsamo e Nord Milano

Cascina Cornaggia in rovina. “Che ne è stato del progetto?”

Il PD torna all’attacco della giunta di centrodestra sulla vicenda di Cascina Cornaggia denunciando lo stato di abbandono dello stabile e il suo mancato rilancio. “Nel 2017 l’allora giunta comunale approvò un progetto di riqualificazione della Cascina, ottenendo un finanziamento di 3.518.120 euro, partecipando a un bando come Città Metropolitana”, scrivono i dem in una nota.

“Con il cambio dell’amministrazione non si è saputo più nulla. Cosa ne è stato del progetto? Come pensano questa giunta e il sindaco Ghilardi di affrontare il tema della riqualificazione della Cascina? E’ un tema che interessa questa amministrazione? E perché non dovrebbe interessarle, considerando anche che ci sono i soldi e che questi nel 2023, se non utilizzati, rischiano di dover essere restituiti?”

“Di fronte a tutte queste domande parlano i fatti e i fatti ancora oggi dicono che l’amministrazione Ghilardi non solo non ha portato avanti il progetto di riqualificazione della Cascina, attaccandosi a cavilli burocratici che un buon amministratore deve saper risolvere nell’interesse della Città che amministra, ma non ne ha neanche proposto uno nuovo. Zero idee, zero progetti e zero alternative sulla Cascina come pure in Città, ma tanta è l’esigenza della comunità cinisellese di servizi per il quartiere e per i giovani, che proprio alla Cascina Cornaggia sarebbero stati creati”, concludono i dem.

Fabrizio Vangelista

Giornalista, scrittore. Direttore de La Città

Articolo precedente

Stretta della destra sui migranti. Ma c’è chi aiuta senza distinzioni

Articolo successivo

La Lalla, una storia di libertà e rivincita

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.