30 Novembre 2022

Il giornale di Cinisello Balsamo e Nord Milano

Una bacheca online per le associazioni di volontariato

Ogni associazione di volontariato, che fa parte del Tavolo Povertà, disposto dal comune di Cinisello Balsamo, avrà a disposizione una bacheca sulla pagina online del progetto #FaiBene dove presenta e promuovere le singole iniziative che la vedono impegnata. Una novità introdotta dalla collaborazione con il servizio Centralità della Persona e con il Settore Informatico dell’Amministrazione comunale.

I cittadini interessati potranno conoscere l’offerta sul territorio delle realtà associative e scegliere di donare il proprio tempo proponendosi come volontari. A seconda della propria disponibilità, sarà possibile candidarsi per affiancare un’associazione oppure offrire il proprio contributo per un singolo evento in programma dove sarà specificato il tipo di attività e di aiuto richiesto.

La ricerca tra le realtà di volontariato può essere filtrata per target a cui si rivolge l’associazione (adulti, minori e giovani, anziani, disabili) o per ambito di attività: abitare, ambiente, inclusione sociale, lavoro, salute e benessere, sostegno relazionale e materiale. Prossimamente sarà disponibile un’ulteriore opzione che permetterà la geolocalizzazione delle singole associazioni sul territorio cittadino, introducendo così un ulteriore elemento di interesse nella scelta.

Sulla pagina, in corso di aggiornamento e implementazione, sono già presenti con le proprie informazioni ANTEAS, Associazione Amici Casa dell’Accoglienza, Azienda Multiservizi Farmacie, Banco di Solidarietà Paolo Galbiati, Centro di Aiuto alla Vita, Cinifabrique, Fondazione per la Famiglia Edith Stein, Fondazione Cumse, Fondazione Auprema, L’Officina di Enrico, Marse; presto ne arriveranno altre, tra cui Croce Rossa Italiana, Auser, Banco Alimentare e Caritas Ambrosiana.

“Il contributo del volontariato cittadino è fondamentale nella nostra comunità, l’impegno profuso e i risultati raggiunti, anche nel recente periodo di Covid sono ben presenti a tutti. Questa ulteriore innovazione attuata dal Tavolo Povertà – La Solidarietà in città – prosegue l’assessore alla Centralità della Persona Riccardo Visentin – procede nella direzione di un coinvolgimento di nuove forze ed energie per rinforzare quei legami di solidarietà che hanno da sempre contraddistinto la nostra comunità”.

La pagina è consultabile sulla home page del sito al seguente link: https://bit.ly/FaiBeneCB

Fabrizio Vangelista

Giornalista, scrittore. Direttore de La Città

Articolo precedente

Inaugurato a Cinisello il monumento ai caduti di Nassiriya

Articolo successivo

Stangata sui nidi, aumenti fino a 55 euro al mese. “Un macigno sulle famiglie”

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.