30 Novembre 2022

Il giornale di Cinisello Balsamo e Nord Milano

Grande successo per la mostra filatelica di Cinisello

Si è conclusa la mostra della filatelia che nello scorso fine settimana è stata ospitata nella splendida Villa Casati Stampa. L’inaugurazione è avvenuta nel tardo pomeriggio di Venerdì 7 ottobre alla presenza di Loris Fogli, Presidente Gruppo Filatelici Cinisello, di Luigi Figin, Vice Presidente, di Piazza Diamante, Segretario, di Annunzio Sonno, il Presidente​ Auser Centro Anziani Costa, del Sindaco Giacomo Ghilardi è dei tanti volontari che silenziosamente orbitano attorno al mondo della filatelia della nostra città.
Un evento sempre più ricco di novità grazie alla passione dei molti collezionisti sempre pronti a spiegare e a raccontare il periodo, la storia, la ragione che ha dato vita ad ogni singolo francobollo.

Mostra riuscita, ben organizzata, con una cornice meravigliosa, quella della Villa Casati, con un solo rammarico. “Registriamo la scarsa presenza dei bambini e degli studenti – si dispiace Fogli- forse dovremmo cambiare strategia e andare nelle scuole a presentare questo affascinante mondo che è la filatelia”. Sfida lanciata, professori restate in attesa, il Gruppo Filatelico Cinisello ha grandi idee per il prossimo anno. Chiediamo con forza la collaborazione degli insegnanti – insiste Annunzio Sonno- nel frattempo invitiamo tutti, grandi e piccoli a venire e a partecipare agli incontri domenicali del gruppo filatelici di Cinisello, al Centro Anziani Costa di Piazza Costa, tutte le domeniche mattina dalla 9.30 alle 11.30 .

Stefania Vezzani

Vivo a Cinisello da sempre e mi ritengo una persona fortunata: ho avuto nonni speciali e ho genitori affettuosi. Mi hanno resa forte, ottimista, mi hanno insegnato che nella vita se hai qualcosa lo devi condividere. Da qui il mio forte bisogno di rendermi utile. Vivo con questa filosofia:  "Chiediti se ciò che fai agli altri, ti farebbe del male se a riceverlo fossi tu". Collaboro col giornale dal 2013, mamma di tre figli, felicemente sposata, ritengo un dono l'amicizia, sono allegra, amo leggere, scrivere, cucinare, camminare, adoro stare all'aria aperta.

Articolo precedente

Generazioni, successo di pubblico e di idee nella tre giorni Uniabita

Articolo successivo

Grugnotorno, PD all’attacco: “Dal sindaco parole vergognose”

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.