1 Dicembre 2022

Il giornale di Cinisello Balsamo e Nord Milano

Cittadinanza onoraria al dottor Mukwege, “Condivisa da tutto il consiglio”

“Il conferimento della cittadinanza onoraria è una decisione importante frutto di una mozione unitaria proposta da tutti i gruppi consiliari e votata all’unanimità in Consiglio Comunale”, lo afferma il capogruppo del PD Andrea Catania che commenta così la scelta di Cinisello Balsamo di onorare il medico africano, già Nobel per la pace nel 2018.

“Come Partito Democratico, non solo abbiamo sostenuto questa scelta ma abbiamo anche chiesto che nella mozione fosse contenuto un impegno a mettere in atto azioni di sensibilizzazione in materia di violenza sulle donne e a porre in essere iniziative volte a riportare l’azione del dottor Denis Mukwege alla cittadinanza”, afferma Catania che aggiunge: “Abbiamo anche chiesto di rafforzare le attività culturali e sociali di valorizzazione ed integrazione delle Comunità africane presenti nella città di Cinisello Balsamo, promuovendo la cultura dell’accoglienza e del confronto”.

“Il conferimento di questa cittadinanza, che sarà consegnata in una cerimonia pubblica venerdì non può e non deve infatti fermarsi a un atto simbolico ma deve anche declinarsi in una azione concreta sul nostro territorio e da questo punto di vista l’Amministrazione comunale deve giocare un ruolo attivo”.

Redazione "La Città"

Articolo precedente

Cittadinanza onoraria al dottor Mukwege, premio Nobel per la Pace

Articolo successivo

Il ponte dei desideri, quattro anni solo per iniziare i lavori

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.