1 Dicembre 2022

Il giornale di Cinisello Balsamo e Nord Milano

Cultura e spettacolo: gli eventi di ottobre nel Nord Milano

Il mese che si apre è caratterizzato dallo storico appuntamento cormanese dedicato al padre del romanzo moderno e grande patrocinatore dell’unità linguistica italiana.

L’Ottobre Manzoniano a Cormano raggiunge quest’anno la diciottesima edizione. Dal 29 settembre al 23 ottobre si alternano eventi, spettacoli, musica e convegni dedicati naturalmente alla figura di Alessandro Manzoni. Aprirà la manifestazione la rassegna Incontri Ravvicinati con un volto noto del giornalismo, Toni Capuozzo, che giovedì 29 settembre al Bì affronterà temi d’attualità, parlando della sua esperienza come reporter di guerra e presentando i suoi libri d’inchiesta Balcania. L’ultima guerra europea e Giorni di guerra. Russia e Ucraina, il mondo a pezzi. Interverranno anche Piero Negri Scaglione con il suo ultimo romanzo Questioni private (venerdì 7 ottobre) e Valeria Montaldi con la sua recente opera Il filo di luce (venerdì 14). È prevista una visita guidata del parco di Villa Manzoni (domenica 2), ci sarà un concerto omaggio a Ennio Morricone (domenica 9) e offrirà una serata di svago Germano Lanzoni, famoso per il suo personaggio del Milanese Imbruttito (martedì 18 ottobre). Non mancheranno nemmeno laboratori e iniziative per i più piccoli e numerosi altri appuntamenti nel ricchissimo programma qui consultabile.

A Cinisello Balsamo proseguono le celebrazioni per il decimo compleanno de Il Pertini, il centro culturale inaugurato nel 2012 che rappresenta molto più di una semplice biblioteca. Sono varie le iniziative proposte fino alla metà di ottobre per evidenziare le potenzialità di questa struttura polifunzionale, nata dalla trasformazione della storica Scuola Elementare Luigi Cadorna. Dal 7 al 9 ottobre in Villa Casati Stampa UniAbita organizza Generazioni – affrontare il presente, progettare il futuro: abitare, clima, cura e stili di vita sono i temi al centro dell’evento con dibattiti, musica e socialità per proporre risposte concrete per tutta la comunità della Cooperativa e per la cittadinanza del Nord Milano. In occasione del 50° anniversario dell’assegnazione del titolo di città a Cinisello Balsamo l’Associazione Culturale Polis, La Città e Cinisello Balsamo Fotografia presentano il 15 ottobre a Il Pertini la mostra fotografica Com’era com’è e nella stessa giornata a Villa Casati Stampa le due esposizioni iconografiche Da due borghi a città e Le cooperative raccontano. Il Cinema Teatro Pax, uno dei principali punti di riferimento culturali della città, apre la stagione teatrale 2022-2023 il 25 ottobre con lo spettacolo di Giacomo Poretti (del noto trio Aldo, Giovanni e Giacomo) intitolato Chiedimi se sono di turno, un monologo arguto e spassoso scritto e interpretato dal famoso attore comico. Molto originale è la rassegna cinematografica prevista il martedì pomeriggio alle 15.30: Tea Pax Festival, ovvero una proiezione con tè e biscotti inclusi! Per la serie Tra Arte, Storia e Musica, eventi digitali al cinema, si propone la proiezione di Dentro Caravaggio (21 ottobre), un lungometraggio dedicato al grande pittore lombardo.

A Sesto San Giovanni il Cinema Rondinella continua il Labour Film Festival, una serie di proiezioni legate al mondo del lavoro, al precariato e allo sfruttamento. I tuttofare di Neus Ballús (lunedì 3 ottobre), E noi come stronzi rimanemmo a guardare di Pif (mercoledì 5 e venerdì 7), Mother Lode di Matteo Tortone (giovedì 6) e una serie di cortometraggi (giovedì 13) chiudono la rassegna. La serie Un cinema per amico si rivolge ai bambini con Sonic 2, Minions 2 e DC League of Super Pets, mentre per il ciclo La grande arte al cinema si propone Tiziano – L’impero del colore di Laura Chiossone, un docufilm sul celebre artista rinascimentale. Sabato 1 e domenica 2 ottobre in piazza Oldrini è in programma la Festa dello sport, del volontariato e della salute con laboratori, giochi, letture animate, dimostrazioni sportive, spettacoli di danza, musica, associazioni, arte, check up sanitari e consigli medici.

Cologno Monzese accoglie fino al 2 ottobre la mostra di pittura e scultura Il mondo animale, una rassegna collettiva di artisti a cura della Pro Loco territoriale e patrocinata dal Comune. A oltre duecento giorni dallo scoppio della guerra in Ucraina è ospitata dal 26 settembre al 2 ottobre la mostra fotografica di beneficenza Un tetto per Chernihiv, promossa dall’Associazione Cassago Chiama Chernobyl a favore della popolazione anziana della regione di Chernihiv, rimasta senza abitazioni a causa dei bombardamenti. Domenica 2 ottobre per tutti i piccini va in scena Chiquitin Circus, uno spettacolo di puppet in un circo in miniatura che viaggia per il mondo, a cui si aggiungono altri appuntamenti di intrattenimento per i bimbi come Mr. Fantasy (domenica 9), Alfio e Manlio (domenica 16) e Sebastian Burrasca (domenica 23). Dall’8 al 16 ottobre l’artista Francesco Leone presenta le sue opere in Animalia – come verità e d’amore, mentre sabato 15 è la volta del concerto del gruppo Abbadream in omaggio dell’iconico gruppo musicale pop svedese degli Abba. Sempre ricca è la programmazione del Cineteatro Peppino Impastato, che ha ripreso la sua attività dopo la pausa estiva.

A Bresso è in programma la Sagra Madonna del Pilastrello, con diverse iniziative culturali. Tra queste si segnalano la ventunesima Mostra di Arti Visive dal titolo “Volti, storie, angoli del tuo villaggio”, con le opere dei partecipanti all’omonimo concorso per artisti non professionisti, l’esposizione dedicata a Takashi Paolo Nagai, medico giapponese superstite del bombardamento atomico di Nagasaki, e lo spettacolo teatrale La parola fa eguali sulla vita di don Lorenzo Milani.

A Cusano Milanino prosegue la IX edizione della rassegna musicale “I Sabati del Santuario” a cura del pianista Ivano Palma. La stagione 2022-2023 prevede una serie di serate, tutte a ingresso libero, in programma il sabato alle ore 21.00 presso il Santuario Madonna della Cintura in Piazza XXV Aprile. Il 15 ottobre saranno eseguite composizioni di Mozart, Beethoven e Chopin. Sabato 22 ottobre il concerto Nel blu dipinto di blues con Roberto Salis e la sua band proporrà note canzoni italiane e internazionali che hanno fatto la storia di questo genere. Per la serie “I Mercoledì della salute” si segnalano anche gli appuntamenti sulle Malattie della retina (12 ottobre) e La nostra bocca, specchio della salute. Prevenzione, patologie e cure (26 ottobre).

A Paderno Dugnano il 1° ottobre si svolge Tilane fuori di festa, una giornata di eventi culturali e di laboratori per celebrare la biblioteca comunale, inaugurata nel 2009 e frutto di un programma di recupero urbanistico di un’area industriale dismessa. Giovedì 6 si dà spazio a una serata dal titolo Cambiamenti e clima a cura di L.A.G.O. con la di proiezione di documentari, accompagnati da interventi di esperti per informare e sensibilizzare sui cambiamenti climatici, mentre giovedì 13 per la rassegna Oltre il talento è prevista la presentazione del libro Guida al Cammino di Santiago per tutti – Senza barriere fino a Compostela con l’autore Pietro Scidurlo. Per Jazz in viaggio sono previsti i concerti dei Milano Dixie Quartet Viaggio Verso L’Australia (lunedì 3) e Olivia Trummer & Nicola Angelucci Dialogue’s Delight – Viaggio in Italia (lunedì 24). Per le “Giornate del benessere” il primo appuntamento in calendario è sabato 22 con l’incontro Una nuova vita per il paziente emicranico. Ha ripreso la propria programmazione anche Cineteca Milano Metropolis con interessanti proiezioni.

Cara Italia! dovunque il dolente / grido uscì del tuo lungo servaggio; / dove ancor dell’umano lignaggio / ogni speme deserta non è: / dove già libertade è fiorita, / dove ancor nel segreto matura, / dove ha lacrime un’alta sventura, / non c’è cor che non batta per te. (da “Marzo 1821” di Alessandro Manzoni)

Emanuele Lavizzari

Dopo un titolo accademico in Lingue e Letterature Straniere ha lavorato in ambito turistico-alberghiero tra Spagna, Italia e Germania. In seguito a un master universitario in ideazione e produzione audiovisiva approda al giornalismo. Ha collaborato con alcune testate locali in Lombardia, prima di giungere all’Associazione Italiana Sommelier Editore, dove attualmente è responsabile del coordinamento redazionale, delle attività sul web e dell’ufficio stampa. Ama l’impressionismo musicale, la poesia simbolista e le contaminazioni fra generi nella musica e nella letteratura. Passa agevolmente da una tastiera di pc a quella di un pianoforte, anche se tra i due preferisce decisamente il secondo. L’ultima fatica è una laurea magistrale in Scienze della Musica, con una tesi sul compositore spagnolo Manuel de Falla. Suoi grandi interessi sono anche l’atletica leggera e la televisione. Ha corso tanti chilometri in pista, su strada e su percorsi campestri e non si è ancora stancato di farlo.

Articolo precedente

Cinisello di prepara alla “Spiga” del 50esimo. Ecco i protagonisti

Articolo successivo

Ilaria si racconta: dolore e speranza nel libro “Le verità delle cose negate”

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.