29 Settembre 2022

Il giornale di Cinisello Balsamo e Nord Milano

Al via la terza edizione di “Incontri in Villa”, all’insegna dell’inclusione

Quattro giorni di incontro, visite guidate e mostre all’insegna dell’inclusione. Da mercoledì 21 a domenica 25 settembre si terrà la terza edizione di “Incontri in Villa”, promossa dal Centro Culturale San Paolo – odv, Società San Paolo e Anffas Nord Milano con il patrocinio del Comune di Cinisello Balsamo.

Anche quest’anno la rassegna è parte del programma Ville Aperte in Brianza, a cui Cinisello Balsamo aderisce con le sue residenze storiche, Villa Ghirlanda Silva, Villa di Breme Forno Villa Casati Stampa. Quest’ultima vedrà scolaresche e gruppi di curiosi accompagnati da appassionate guide turistiche d’eccezione: le persone con disabilità della Cooperativa Arcipelago – Anffas Nord Milano di Cinisello Balsamo.

I bambini sono al centro anche di numerose altre attività tra cui collage, sperimentazioni musicali e attività didattiche sulla natura nel giardino della Villa; mentre gli adulti avranno la possibilità di accostarsi ai progetti di inclusione sociale attraverso incontri con autori e discussioni, letture e documentari, ma anche mostre e banchetti di prodotti artigianali e una cena solidale (giovedì 22 settembre, ore 20).

In particolare si segnalano nel pomeriggio di sabato 24 settembre la presentazione del libro “Il prete partigiano. Don Battista Testa” con l’autore Ezio Meroni; il dialogo con lo scrittore Gianfranco Mattera (Tutti, nessuno escluso, Edizioni San Paolo, 2022) su temi come l’affido familiare, i percorsi inclusivi delle persone con disabilità; la proiezione del film-documentario “Siamo qui da vent’anni!” in occasione della 108^ Giornata Mondiale del Migrante e del Rifugiato.

Domenica 25 settembre si potrà passare dalle letture itineranti tratte da “In giardino non si è mai soli” di P. Pejrone e da Marcovaldo di Calvino, alla mostra “Popoli in Movimento. Storie di genti, muri, integrazione e uguaglianza”, dall’incontro con le autrici Silvia Pisani e Barbara Siliprandi di “Bimbe diamante” al percorso storico-artistico della Villa Casati Stampa di Soncino per scoprire tutti i dettagli di una delle ville di delizia dell’antico borgo di Balsamo con architetture neoclassiche e affreschi tardo seicenteschi.

È consigliata la prenotazione sulla piattaforma Eventbrite oppure via email scrivendo all’indirizzo . Programma sul sito comunale bit.ly/IncontrinVilla

Redazione "La Città"

Articolo precedente

Elezioni politiche, i candidati PD in piazza a Bresso

Articolo successivo

Riparte la stagione al Pax. Giacomo Poretti e Ettore Bassi tra i protagonisti

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.