29 Settembre 2022

Il giornale di Cinisello Balsamo e Nord Milano

10 agosto 1944: eccidio di pizzale Loreto. Oggi le celebrazioni a Milano

Si celebra oggi, 10 agosto, il 78esimo anniversario dell’eccidio di piazzale Loreto a Milano, dove 15 partigiani vennero fucilati dai nazi-fascisti. Alla cerimonia ufficiale del mattino, alla presenza delle autorità cittadine e dei rappresentanti dell’Anpi, seguirà la manifestazione antifascista organizzata dal Comitato Permanente Antifascista alla Casa della Memoria.

Alle 17 la proiezione del film: “Partiti per Bergamo”, ricostruzione e testimonianze dirette dell’eccidio dei 15 partigiani e antifascisti avvenuto il 10 agosto 1944 in piazzale Loreto. Di particolare valore morale sono: la testimonianza del prof. Umberto Veronesi, ex alunno del maestro Principato (uno dei 15 partigiani fucilati), quella del monsignor Giovanni Barbareschi, allora semplice diacono, che impartì alle salme dei fucilati la benedizione del cardinale Schuster su suo preciso incarico, quella della signora Giuseppina Ferazza che, abitando di fronte al famoso distributore di benzina, poté seguire ogni fase della strage, insieme alla madre, da dietro gli scuri della camera da letto, e le testimonianze di Sergio Temolo, figlio di Libero, che quest’anno ci ha lasciato e del suo amico poeta Franco Loi.

Il film è stato prodotto e finanziato dall’associazione “Le radici della pace. I quindici”, il cui presidente è Sergio Fogagnolo, figlio di Umberto, martire di piazzale Loreto. Copia del filmato sarà data in omaggio a coloro che verseranno un contributo a partire da 10 euro a sostegno dell’Associazione “Le radici della pace. I quindici”, durante la proiezione del film.

Redazione "La Città"

Articolo precedente

Regione Lombardia rincara i biglietti del trasporto pubblico. Il PD non ci sta

Articolo successivo

Annullata l’assegnazione del centro sportivo Scirea. Fermi gli altri bandi

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.