4 Dicembre 2022

Il giornale di Cinisello Balsamo e Nord Milano

Risse e spaccio, chiuso dalla polizia un bar in centro

Chiuso per dieci giorni un locale nella centralissima piazza Gramsci a Cinisello Balsamo. Le forze dell’ordine hanno messo i sigilli al “Just Cafè” dopo alcuni controlli verificati dagli agenti del commissariato locale. Le frequenti risse tra avventori hanno acceso i riflettori sul locale, chiuso perché frequentato da pregiudicati con a carico reati di spaccio e di violenze contro persone.

Ma c’è di più. A spingere il questore di Milano ad apporre i sigilli un’aggressione avvenuta a maggio, quando era stato soccorso un uomo ferito nei presi del locale. Le telecamere di sorveglianza hanno svelato che le violenze erano iniziate davanti al bar con una rissa tra avventori.

Redazione "La Città"

Articolo precedente

Cinisello perde Bruna Megliani, testimone rigorosa della memoria

Articolo successivo

Processo Trezzi, sentenza il 10 ottobre. “Accuse inconsistenti, i fatti le smontano”

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.