1 Dicembre 2022

Il giornale di Cinisello Balsamo e Nord Milano

Cultura e spettacolo: gli eventi di luglio nel Nord Milano

È giunta l’estate, ma le iniziative culturali, per fortuna, non vanno in vacanza.

A Cinisello Balsamo la rassegna “Sogni d’Estate” propone numerosi spettacolidi di vario genere. Nella piazzetta Arena Il Sole in via Brunelleschi, venerdì 1° e sabato 2 luglio alle 21.30 arrivano due appuntamenti per le famiglie: Varietà Prestige di Francesca Zoccarato con marionette e clownerie, che omaggia il cabaret degli anni Trenta, e Il sogno di Tartaruga della Compagnia Il Baule Volante, una fiaba africana animata da pupazzi e musica. Poi seguiranno altre serate musicali e diversi eventi: domenica 3 è la volta di Armonie d’Estate con la Filarmonica Paganelli, venerdì 8 il melodramma giocoso di Gaetano Donizetti L’Elisir d’Amore, venerdì 15 le note di Vagues Saxophone Quartet, sabato 16 Il magico bosco di Gan e domenica 17 il sound di Voodoo Mars Live + Dj Henry. Lo storico appuntamento del “Cinema nel Parco”, nell’affascinante cornice dei giardini di Villa Ghirlanda Silva, propone ogni sera prime visioni e i principali titoli di successo dell’ultima stagione.

A Sesto San Giovanni torna l’appuntamento estivo nel cortile della secentesca Villa Visconti d’Aragona con la rassegna “Aria d’estate”. L’iniziativa prevede un ampio ventaglio di generi: si va dalla conferenza culturale alla rappresentazione teatrale, dalla stand-up comedy (con la presenza di Flavio Oreglio e di Alessandro Pazzi) alle danze, dallo spettacolo di magia alle iniziative dedicate alla meditazione e al benessere psico-fisico, dai ritmi della musica e della danza pop al fascino dei canti medievali. Il Cinema Rondinella propone numerosi titoli nella rassegna “Cinefestival”, con proiezioni alle 15.30 e alle 21.15: Flee di Jonas Poher Rasmussen lunedì 4 luglio, Ali & Ava – Storia di un incontro di Clio Barnard giovedì 7, Il male non esiste di Mohammad Rasoulof lunedì 11, Noi due di Nir Bergman giovedì 14, Finale a sorpresa – official competition di Mariano Cohn e Gaston Duprat, con Penélope Cruz e Antonio Banderas, lunedì 18, Voyage of time – il cammino della vita di Terrence Malick giovedì 21. Per la serie “Pomeriggi al cinema”, inoltre, si proiettano alle 15.30 altri lungometraggi: Downtown Abbey 2 – Una nuova era di Simon Curtis mercoledì 6, Gli Stati Uniti contro Billie Holiday di Lee Daniels mercoledì 13, Mistero a Saint-Tropez di Nicolas Benamou mercoledì 20 luglio.

A Cologno Monzese sabato 2 luglio nella piazza di Villa Casati è in programma Magic Night Sand Art, uno spettacolo a cura di Andrea De Simone, artista che realizza, accompagnato dalla musica, splendidi disegni di sabbia e luce magicamente proiettati. Da sabato 2 a lunedì 11 è allestita la mostra di pittura “Il futuro è adesso” con le opere di Elia Di Spaldro, mentre domenica 3 il Comune, in collaborazione con l’Associazione Amici dei Pompieri di Garbagnate, presenta Vigilopoli, un divertente campo dimostrativo delle attività dei Vigili del Fuoco con un percorso attrezzato per bambini e ragazzi. Nelle date del 6, 13, 20 e 27 luglio il cortile di Villa Casati si trasforma in un’arena per la rassegna “Cinema in Villa”.

A Cusano Milanino sabato 1° luglio va in scena alle 21.00 La Magia dell’Opera a cura di EquiVoci Musicali, una serata dedicata al repertorio lirico presso la Biblioteca F. Maraspin. Nello stesso luogo sabato 9 alle 9.30 e alle 11.30 è in programma Rodari punto e virgola, uno spettacolo-animazione rivolto in particolare ai bambini da 5 a 11 anni, arricchito da strumenti musicali e dalle maschere della Commedia dell’Arte, sui più famosi protagonisti della fantasia di Gianni Rodari. Nell’ambito della rassegna “(R)Estate in Città” si dà ampio spazio alla musica: giovedì 7 si offre un Omaggio a Ennio Morricone e alle più belle musiche da film a cura dell’Opera Symphony Orchestra; sabato 16 è la volta di History100 Live Show con la HBH Band e le indimenticabili canzoni del passato italiane e straniere, in un lungo viaggio che parte dagli anni Cinquanta e giunge agli anni Ottanta; venerdì 29 arriva Nel blu dipinto di blues con la partecipazione di Roberto Salis e della sua band.

A Paderno Dugnano sabato 3 luglio in collaborazione con il progetto L.A.G.O. è in programma una serata in cui la biologia si fonde alle note: L’albero della musica, un concerto esperienza a cura di Emiliano Toso presso il Parco Lago Nord. Sempre in prossimità dello stesso specchio d’acqua sabato 9 è il turno di Cacao Mental, una performance caratterizzata da ritmi latinoamericani, rumba e contaminazioni da tutto il mondo per un melting pot esplosivo. Spazio anche alle arti grafiche sabato 2 dalle 10 alle 13 con Acquerelli en plein air, un laboratorio di tre ore per sperimentare la tecnica della pittura all’aperto con la guida di Daniela Teodiosi, insegnante, disegnatrice, pittrice e illustratrice. Domenica 3 dalle 10 alle 12.30 arriva l’appuntamento con LagoLAB Passeggiate Fotografiche, un originale workshop per apprendere le tecniche di base della fotografia naturalistica con Giulia Turri. Nell’abito della rassegna “Let’s Summer” presso il Villaggio Ambrosiano venerdì 1° e 15 luglio si propongono due brillanti iniziative di animazione circense, mentre per la serie “Let’s Cinema” nelle serate di mercoledì 6, 13, 20 e 27 nella Corte del Municipio è prevista la proiezione di alcuni film di recente distribuzione. Da non perdere le proposte di Cineteca Milano Metropolis con titoli interessanti.

Improvvisamente fu piena estate. / I campi verdi di grano, cresciuti e / riempiti nelle lunghe settimane di piogge, / cominciavano a imbiancarsi, / in ogni campo il papavero lampeggiava / col suo rosso smagliante. (“Estate” di Hermann Hesse)

Emanuele Lavizzari

Dopo un titolo accademico in Lingue e Letterature Straniere ha lavorato in ambito turistico-alberghiero tra Spagna, Italia e Germania. In seguito a un master universitario in ideazione e produzione audiovisiva approda al giornalismo. Ha collaborato con alcune testate locali in Lombardia, prima di giungere all’Associazione Italiana Sommelier Editore, dove attualmente è responsabile del coordinamento redazionale, delle attività sul web e dell’ufficio stampa. Ama l’impressionismo musicale, la poesia simbolista e le contaminazioni fra generi nella musica e nella letteratura. Passa agevolmente da una tastiera di pc a quella di un pianoforte, anche se tra i due preferisce decisamente il secondo. L’ultima fatica è una laurea magistrale in Scienze della Musica, con una tesi sul compositore spagnolo Manuel de Falla. Suoi grandi interessi sono anche l’atletica leggera e la televisione. Ha corso tanti chilometri in pista, su strada e su percorsi campestri e non si è ancora stancato di farlo.

Articolo precedente

A Cinisello commercianti a scuola di primo soccorso

Articolo successivo

Bando pubblico per il campo di via Cilea. Sarà destinato al rugby

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.