27 Maggio 2022

Il giornale di Cinisello Balsamo e Nord Milano

Rete ad alta velocità, più banda larga per le scuole di Cinisello

Banda larga ancora più larga nelle scuole cinisellesi. E’ di questi giorni la decisione del comune di aumentare la banda per ciascun edificio scolastico, dalle scuole per l’Infanzia fino alle secondarie, passando dai 100 Mbps ai 200 Mbps, sia in download che in upload.

Durante l’emergenza sanitaria gli Istituti scolastici nel giro di pochissimo tempo hanno dovuto organizzarsi così da permettere a tutti gli studenti di fruire della Didattica a Distanza. Il Comune di Cinisello Balsamo ha da tempo intrapreso un percorso di digitalizzazione del proprio territorio, interconnettendo tutti gli edifici scolastici con una rete ad alta velocità di 2000 Mbps che non è condivisa con altri utenti di internet.

Alla novità si aggiunge il progetto promosso da Infratel Italia S.p.A., società in-house del Ministero per lo sviluppo economico, che sta promuovendo l’ampliamento della connessione Internet a banda ultra larga per tutti gli istituti scolastici sul territorio italiano. L’idea è di mettere a disposizione una connessione gratuita per 5 anni, utilizzando, in alcuni casi, la fibra ottica già stesa da Open Fiber, e in altri portando nuova fibra negli edifici scolastici.

“Fornire ai nostri studenti strumenti all’avanguardia è importante in tempi come questi e va nella direzione di promuovere l’utilizzo della tecnologia a vantaggio della loro formazione e apprendimento. In particolare la connessione nelle scuole amplia la possibilità di fare dei collegamenti tra lo studio e il mondo nel suo complesso”, ha spiegato Gabriella Fumagalli, assessora all’Istruzione e Politiche educative.

Redazione "La Città"

Articolo precedente

Più parcheggi al Palazzetto dello Sport, al via i lavori

Articolo successivo

Arriva l’Agorà Dem a Cinisello. Si discute di sviluppo sostenibile

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.