5 Luglio 2022

Il giornale di Cinisello Balsamo e Nord Milano

Più parcheggi al Palazzetto dello Sport, al via i lavori

Sono partiti i lavori per ampliare il parcheggio del Palazzetto dello Sport di Cinisello Balsamo. E’ prevista la demolizione dell’edificio impiegato in passato come biglietteria, ormai inutilizzato da tempo, per incrementare i posti auto disponibili per la sosta.

Il parcheggio, posto accanto al Centro Culturale Pertini, nelle vicinanze delle sedi comunali e di Villa Ghirlanda, è uno dei più frequentati dagli automobilisti che hanno la necessità di lasciare la propria auto per raggiungere il centro e i suoi servizi.

“Grazie a questo intervento l’Amministrazione comunale intende mettere a disposizione dei cittadini e dei numerosi operatori commerciali e professionali che operano in zona ulteriori 42 posti auto, che passano così da 72 a 114 totali, andando ad arginare l’annoso problema di reperimento di posti auto nel centro città nelle ore di punta” ha commentato il sindaco Giacomo Ghilardi.

Questa operazione, dal costo complessivo di 250 mila euro per una durata di quattro mesi circa, comprende l’arretramento della recinzione sul lato ovest del Palazzetto, la sistemazione della pavimentazione e la predisposizione per l’allaccio alla rete idrica e alla rete elettrica che potrà servire in occasione di manifestazioni di pubblico interesse.

Per riorganizzare la nuova area di sosta, sarà inoltre necessario rimuovere alcuni spartitraffico che ospitano 5 piante, tuttavia, rassicura il vicesindaco Giuseppe Berlino con delega all’ambiente e alla mobilità “saranno tempestivamente piantumati nuovi alberi nelle adiacenti aiuole verdi lungo la fermata della metrotranvia. L’intervento si completerà inoltre con una successiva modifica della viabilità che consentirà l’accesso diretto al parcheggio da via Frova/vicolo del Gallo, evitando lunghi e tortuosi giri”.

Redazione "La Città"

Articolo precedente

In bici per Cinisello alla scoperta dell’archeologia nascosta

Articolo successivo

Rete ad alta velocità, più banda larga per le scuole di Cinisello

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.