14 Agosto 2022

Il giornale di Cinisello Balsamo e Nord Milano

????????????

Giacomo Poretti in scena al Pax con il suo “Funeral Home”

Giacomo Poretti di scena a Cinisello aBlsamo il prossimo 4 aprile. L’attore del celebre trio Aldo, Giovanni e Giacomo sarà al Cineteatro Pax con lo spettacolo Funeral Home insieme alla moglie psicoterapeuta Daniela Cristofori. Il testo intende trattare il tema tabù della morte, in cui il tono leggero della comicità finisce per cedere il posto a spunti di riflessione più profondi. La serata è organizzata da Al pozzo di Samaria, gruppo culturale del decanato di Cinisello Balsamo, in collaborazione con il Comune di Cinisello Balsamo e il Cineteatro Pax.

Funeral Home mostra, per esorcizzarla, una paura ancestrale, la più radicata nella nostra psiche: la separazione. La commedia nasce proprio con l’intento di giocare sull’utopia della vita eterna e l’ipocrisia di una società che ha completamente rimosso la morte dal proprio vivere quotidiano, che ci vuole eternamente giovani, aitanti, senza rughe, pronti a rimandare all’infinito qualsivoglia presa di coscienza su ciò che accadrà domani. Il compito dei comici è quello di giocare sulle follie del nuovo millennio, portare le contraddizioni fino all’assurdo e mostrare al pubblico che, forse, la vita è più incredibile della commedia.

Giacomo Poretti e Daniela Cristofori interpretano una coppia di anziani che vanno a portare l’ultimo saluto a un amico in una casa funeraria, luogo che sempre più spesso sostituisce la chiesa. Si confrontano così due modelli di approccio all’esistenza diametralmente opposti: lei vuole arrivare presto, lui ne farebbe volentieri a meno. La morte lo terrorizza, non vuole neppure parlarne, mentre lei ne fa argomento di conversazione. Uno spettacolo comico e poetico, dove la risata diventa un grimaldello per affrontare qualunque argomento, anche quello di cui sempre si tace…la fine.

“Il teatro e l’ironia si confermano dei potenti strumenti di riflessione sulle nostre fragilità, come individui e come società – ha dichiarato Daniela Maggi, assessore alla Cultura – L’Amministrazione comunale sostiene sempre volentieri simili iniziative, che offrono un intrattenimento intelligente, di grande interesse per i cittadini e che crea inoltre un’occasione di collaborazione per le tante realtà culturali e sociali attive sul territorio”.

“Nell’attuale clima di disorientamento – ci confida don Ampelio Crema, coordinatore del gruppo cultura del Decanato – desideriamo offrire occasioni per riflettere sull’uomo, sui grandi perché della vita. Ecco il programma annuale del gruppo sul tema “Cos’è l’uomo perché te ne ricordi”, ecco l’appuntamento con Giacomo Poretti”.

Un evento reso possibile, oltre alla collaborazione con il Comune, grazie al contributo di tanti amici, in particolare: Domus Pacis. Case funerarie, Uniabita, Poliambulatori Consorzio il Sole, CoGEC, DDP Partners; e al sostegno di: Decanato e parrocchie di Cinisello Balsamo, Acli, Centro culturale Cara Beltà, Officina di Enrico, Centro Culturale San Paolo.

Costo del biglietto intero 15 euro, ridotto 13 euro. Informazioni e acquisti online sul sito www.cineteatropax.it

Redazione "La Città"

Articolo precedente

Disagi nello sport. La giunta respinge tutte le accuse

Articolo successivo

Blitz del presidente sul documento per l’Ucraina. Bagarre in consiglio comunale

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.