26 Novembre 2022

Il giornale di Cinisello Balsamo e Nord Milano

Le scuole chiedono la pace e si mobilitano. Oggi tutti al Parco Nord

di Donatella Roncaglia

“Anche dalla scuola dovrebbe partire l’educare alla pace e alla collaborazione”, forte di questo messaggio l’Istituto Balilla Paganelli quest’anno ha deciso di celebrare l’annuale giornata della pace con una manifestazione corale. Alle ore 10.15, da ogni plesso (Lincoln, Sardegna, Anna Frank e Bauer), sono partiti per una marcia festosa bambini, ragazzi, insegnanti e genitori per ritrovarsi tutti al Parco Nord. La manifestazione si è conclusa nel pomeriggio nei singoli plessi con la consegna delle nuove bandiere della pace e la cerimonia dell’alzabandiera.

Una giornata di scuola sicuramente diversa, con la speranza di seminare nel cuore di tutti i partecipanti piccoli semi che germogliando diano speranza per un futuro di pace, perché riprendendo le parole di Gianni Rodari:
“… Ci sono cose da non fare mai,
né di giorno né di notte,
né per mare né per terra:
per esempio, la guerra.”

Redazione "La Città"

Articolo precedente

Vittime del covid, domani la commemorazione a Cinisello

Articolo successivo

Primarie nel centrosinistra, arriva la terza candidata

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.