12 Agosto 2022

Il giornale di Cinisello Balsamo e Nord Milano

Aumentano i parcheggi a pagamento e le tariffe. “Scelta scellerata”

Il PD di Sesto denuncia che in tutta la città stanno comparendo migliaia di nuove strisce blu (passando da 1000 a 5000) e scomparendo i parcheggi gratuiti. “Per un anno, complice l’incompetenza dell’amministrazione comunale Sesto ha vissuto una sorta di favola con i parcheggi a pagamento che sono stati, di fatto, gratuiti per tutti, creando un danno stimato alle casse comunali di circa mezzo milione. Una favola interrotta nel più brusco dei modi e che si trasformerà presto in un incubo”, scrivono dal PD.

Infatti, tornano a regime le strisce blu, dopo il contratto stipulato dal sindaco Di Stefano con la società Apcoa, con un generale aumento delle tariffe (minimo +20%). “Una scelta scellerata- afferma il PD sestese -. Con questa decisione estrema non si tutelano i residenti, costretti ad un abbonamento annuale di 30€, e non si protegge Sesto dal traffico. Ancora una volta si tassano tutti i cittadini con una decisione che peggiorerà la qualità della vita in una città con già grandi problemi di parcheggio e con una pressione fiscale altissima”.

Elisa Mariam Rady

Mi chiamo Elisa Mariam Rady e sono una studentessa di 24 anni, attualmente iscritta al secondo anno di magistrale in giornalismo presso l'Università di Parma. Sono una ragazza determinata, umile e volenterosa, mi nutro di curiosità ed entusiasmo. Sogno una carriera da giornalista e scrittrice.

Articolo precedente

Scontro sulle reti del gas. “Il sindaco prende in giro i cittadini”

Articolo successivo

Furti nelle scuole, i genitori scrivono al sindaco e l’opposizione attacca

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.