2 Dicembre 2022

Il giornale di Cinisello Balsamo e Nord Milano

Cambia il mercato del lunedì. Via Da Vinci e Spluga senza banconi

Il mercato cittadino del lunedì razionalizza gli spazi riaccorpando alcuni banchi rimasti isolati. Entro breve le attività di vendita ambulante si concentreranno esclusivamente lungo le vie Bramante, Guardi e Spreafico, liberando così definitivamente alla viabilità ordinaria le vie Leonardo da Vinci, Spluga e il parcheggio di via Sempione.

La decisione è stata approvata dal Consiglio Comunale all’unanimità durante l’ultima seduta. Una esigenza che è emersa a seguito della cessazione o decadenza nel corso degli anni di diverse attività: 74 in tutto il numero di posteggi ridotti. Il numero complessivo di posteggi resterà ora di 178 di cui 43 alimentari.

La riqualificazione garantirà di continuare a svolgere l’attività del mercato in piena sicurezza, salvaguardando la fruibilità dell’area circostante alla circolazione pedonale e veicolare.

“Questo intervento di razionalizzazione è solo il primo di una serie. Analoghi provvedimenti interesseranno nel corso dei prossimi mesi altri mercati cittadini tra i quali quelli del mercoledì nel quartiere Campo dei Fiori e del venerdì nel Quartiere di Balsamo. L’accorpamento dei banchi, che saranno concentrati in sole tre vie, permetterà di superare l’effetto cosiddetto a “macchia di leopardo”, agevolando la clientela e migliorando la viabilità cittadina e la possibilità di parcheggio nelle aree interessate”, ha spiegato il vicesindaco Giuseppe Berlino, con delega al Commercio e alle attività produttive.

Redazione "La Città"

Articolo precedente

Scontro sulle nuove telecamere. “Merito è della giunta precedente”

Articolo successivo

Ucraina, anche Sesto si mobilita. Ecco come dare un aiuto

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.