12 Agosto 2022

Il giornale di Cinisello Balsamo e Nord Milano

Mattinata di forte vento. Si contano i danni nel Nord Milano

Alberi caduti, tetti divelti e danni per fortuna senza feriti a causa di una mattinata di forte vento nel Nord Milano. Raffiche fino ad 80 km orari, provenienti da nord, hanno investito Milano e i comuni dell’hinterland provocando molti disagi. In tilt i centralini dei vigili del fuoco, impegnati su diversi fronti.

A Sesto San Giovanni dalla mattina uomini e mezzi della protezione civile hanno pattugliato parchi e scuole invitando i passanti ad allontanarsi e mettersi in sicurezza ma non si segnalano particolari criticità. Anche a Cinisello Balsamo sembra tutto sotto controllo ma si contano i danni al patrimonio arboreo.

A Cormano sono al lavoro gli operai del comune per rimuovere alcune piante cadute che però non hanno provocato danni. Un pannello di grandi dimensioni si è staccato dal tetto della scuola media di via Edison finendo nel vicino parco dell’Acqua che in quel momento era fortunatamente deserto. Un grosso abete è caduto in un parcheggio a Bresso provocando danni alle auto in sosta. Altri alberi sono caduti ma senza provocare danni a persone.

Redazione "La Città"

Articolo precedente

Ieri sciopero alla Verti Mapfre di Cologno: No ai 325 esuberi

Articolo successivo

Viaggio nel mondo dello scultore astratto Lino Tinè

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.