29 Settembre 2022

Il giornale di Cinisello Balsamo e Nord Milano

Torna l’emergenza, la Croce Rossa apre un punto tamponi a Bresso

Contagi da covid in aumento anche nei comuni del Nord Milano. Da giorni si registrano numeri in rapida crescita di nuovi positivi e si allungano le file di persone davanti alle farmacie per ottenere un tampone rapido o molecolare. File che sono diventate insostenibili con attese di ore. A Bresso ci ha pensato la Croce Rossa a correre ai ripari, aprendo un punto tamponi sotto il capannone Isorivolta, grazie all’impegno dei volontari. I tamponi rapidi antigenici che vengono somministrati sono riservati ai ragazzi in età scolare e ai pazienti inviati dal medico di base.

Una novità che l’amministrazione comunale saluta con piacere. “Oggi ringrazio la Croce Rossa di Bresso che ha risposto subito ai bisogni della popolazione aprendo il punto tamponi£, afferma il sindaco Simone Cairo, che aggiunge: “Da lunedì 3 gennaio invece le Farmacie comunali raddoppieranno la loro capacità di offrire tamponi aprendo il secondo punto in via Piave, qui sarà necessario prenotarsi”.

Il punto tamponi della Croce Rossa è attivo ogni lunedì, mercoledì e venerdì pomeriggio.

Redazione "La Città"

Articolo precedente

Sesto, dal Comune arrivano aiuti per le associazioni

Articolo successivo

Telecamere e vigilanza privata alle case Aler di Sant’Eusebio

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.