30 Novembre 2022

Il giornale di Cinisello Balsamo e Nord Milano

Sesto: “la UTE per i nipoti”, un progetto per aiutare gli studenti

I Lions Club di Sesto e la UTE (Università della Terza Età) hanno ideato e dato vita a un progetto che partirà a breve. Si tratta di uno “sportello scuola” per aiutare gli studenti delle scuole superiori di primo e secondo grado che avessero bisogno di preparare un’interrogazione, chiarire parti del programma, essere aiutati a svolgere un tema o per altre esigenze didattiche.

Il progetto “la UTE per i nipoti” nasce “dalla considerazione che la scuola sia stata fra i settori più penalizzati dalla pandemia. Per questo abbiamo pensato che sarebbe buona cosa aiutare i nipoti dei nostri corsisti. Non tutti gli studenti hanno la fortuna di avere nonni, genitori o zii in grado di aiutarli; quindi, la proposta è quella di offrire un sostegno concreto per  risolvere i dubbi e le lacune lasciati dalla DAD”, spiegano dalla UTE.

Si terrà nelle aule dell’Università e gli studenti verranno seguiti da insegnanti, tutti professori di scuola con un’ampia esperienza alle spalle.  Gli interventi saranno “ad personam” e in presenza, con disponibilità di aiuto in tutte le materie curricolari. A questo progetto possono aderire i nipoti dei corsisti in modo gratuito perché rientra e si va ad aggiungere ai servizi offerti dall’UTE ai propri iscritti.

Elisa Mariam Rady

Mi chiamo Elisa Mariam Rady e sono una studentessa di 24 anni, attualmente iscritta al secondo anno di magistrale in giornalismo presso l'Università di Parma. Sono una ragazza determinata, umile e volenterosa, mi nutro di curiosità ed entusiasmo. Sogno una carriera da giornalista e scrittrice.

Articolo precedente

Pirata della strada investe ciclista e scappa

Articolo successivo

Il magistrato antimafia Gratteri cittadino onorario di Cinisello

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.