25 Novembre 2022

Il giornale di Cinisello Balsamo e Nord Milano

Il “Casiraghi” tra i migliori licei di Milano

Il Liceo Classico “Giulio Casiraghi” di Cinisello Balsamo riporta in evidenza il bel lavoro della scuola pubblica con un magnifico terzo posto.

Subito a rincalzo della prima classificata, la rinomata e (in tutti i sensi) preziosa scuola paritaria del “Sacro Cuore e dello storico istituto “Berchet” a cui è andato il secondo posto, la notizia della medaglia di bronzo conquistata dai docenti e dagli studenti dell’Istituto con sede al Parco Nord, risulta una sorpresa solo per coloro che non conoscono l’alta sfera professionale e la serietà con le quali vengono portati avanti i programmi anche in una scuola pubblica dell’hinterland milanese.

Ad accrescere la soddisfazione di tutti è il metodo di valutazione per l’attribuzione dei valori tra i vari licei, poi codificati in una classifica che ha portato il “Casiraghi” alla ribalta. I risultati vengono da  «Eduscopio», l’atlante delle migliori scuole superiori d’Italia, redatto da Fondazione Agnelli.

L’indagine pone una statistica con al centro i diplomati che affrontano il primo anno di università valutandone la media voti e il numero di esami sostenuti. Il tutto dopo aver analizzato di 1 milione 267 mila diplomati di 7.500 scuole in tutta Italia. A Milano, il “Casiraghi” di Cinisello Balsamo ottiene un meritato riconoscimento salendo sul podio tra le migliori scuole per le scienze umane.

Ivano Bison

Articolo precedente

Siglati Protocolli d’Intesa per gestione servizi scolastici

Articolo successivo

È morto Peppino Valota. Memoria storica dell’Antifascismo sestese.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.