19 Agosto 2022

Il giornale di Cinisello Balsamo e Nord Milano

Un altro albero abbattuto. Questa volta tocca al cedro di via Diaz

E’ stato abbattuto il cedro nel giardinetto chiuso in via Diaz, al confine con Villa Forno a Cinisello Balsamo. Il settore per la cura del verde del comune ha deciso di intervenite dopo aver monitorato le alberture come avviene periodicamente. L’albero in questione è stato giudicato “pessimo” sia nella categoria Stato vegetativo che biomeccanico.

La pianta infatti è risultata soggetta a funghi, sia al colletto che sul fusto, e infestata da coleotteri che tipicamente scavano gallerie tra il legno e la scorza. Il fusto si presenta quindi in uno stato avanzato di degrado e degenerazione del legno con, oltretutto, due terzi del tronco privo di fogliame e germogli. Solo l’apice dell’albero ha una chioma in piena vegetazione.

Dal momento che in tale stato la pianta non garantisce alcuna sicurezza, anche data la sua età sommata a criticità vegetative e di stabilità, i tecnici hanno deciso per l’abbattimento proprio per permettere la piena fruibilità dell’area.

Redazione "La Città"

Articolo precedente

Piazza Soncino, irrompe il freddo e sospende parte dei lavori

Articolo successivo

Sesto, arriva il contributo (regionale) per chi vive in una casa del comune

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.