11 Agosto 2022

Il giornale di Cinisello Balsamo e Nord Milano

Tante persone all’inaugurazione del nuovo circolo PD

Tante persone presenti, sabato scorso, al taglio del nastro per l’inaugurazione della nuova sede del Partito Democratico di Via Corridoni di Cinisello Balsamo. A dare il via all’incontro Alberto Galli, segretario cittadino e Silvia Roggiani, segretaria del Partito Democratico Milano Metropolitana.

All’interno delle pareti della nuova sede, che ospiterà molto attività politiche e associative, si trovano due riferimenti non trascurabili, il primo sono le frasi sull’accoglienza di Don Colmegna e Don Gallo. “Un valore che ha fatto in passato di Cinisello Balsamo una città grande, penso da ultimo all’esempio amministrativo di Enea Cerquetti che ci ha lasciato poco tempo fa, un valore di cui ancora oggi non possiamo e non dobbiamo fare a meno”.

Il secondo riferimento è un enorme murales raffigurante una Terra che si scioglie all’interno di una clessidra, che riprende il tema ambientale dei cambiamenti climatici: “Rappresentano la sfida più importante del nostro tempo. Da diversi anni migliaia di giovani hanno deciso di manifestare, di rinunciare alle lezioni a scuola per dare una lezione alla politica. Questo murales serve a ricordarci che quando prenderemo delle decisioni le dovremo prendere anzitutto pensando al futuro delle giovani generazioni. Da questo punto di vista si può fare molto e si deve fare di più anche a livello locale”, prosegue Galli.


Questa nuova sede sarà un presidio aperto a tutti: “Agli iscritti, ai simpatizzanti, alle associazioni, a chiunque vorrà confrontarsi, per lavorare insieme a costruire un futuro migliore per Cinisello – aggiunge il segretario – con la volontà di ripartire con un’azione politica forte”. Galli, che un anno fa fu eletto segretario cittadino, sottolinea come “oggi la situazione riparta co una classe dirigente politica rinnovata, con un nuovo Segretario (Enrico Letta, ndr) e finalmente una nuova sede, pronti a fare politica seria sul territorio”.

Non è mancato l’intervento di Silvia Roggiani, Segretaria PD Milano Metropolitana, che analizzando la drammaticità dell’anno che ci lasciamo alle spalle, testimonia con quanta forza il Partito Democratico ha scelto di affrontare scegliendo la strada del rilancio di una politica rinnovata, aprendo una nuova sede, che possa “aprire” il PD a tutti. La nuova sede sarà condivisa anche da altri gruppi, come annuncia, Margherita Farinella, Segretaria dei Giovani Democratici del NordMilano, che insieme ai dem di Cinisello hanno lavorato contribuendo alla scelta dei temi su cui focalizzare la propria attenzione: ambiente, accoglienza, diritti. All’inaugurazione, molto partecipata da cittadini di tutte le età, sono intervenuti anche Matteo Mauri, deputato PD, Franco Mirabelli, senatore per il Partito Democratico, Fabio Pizzul, Consigliere regionale della Lombardia, Paola Bocci, Consigliera PD regione Lombardia e Margherita Farinella, segretaria dei Giovani Democratici Nord Milano.

Redazione "La Città"

Articolo precedente

Apre a Cinisello un nuovo circolo del PD. Oggi l’inaugurazione

Articolo successivo

Respinte tutte le proposte dell’opposizione sul verde pubblico

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.