4 Dicembre 2022

Il giornale di Cinisello Balsamo e Nord Milano

Urbanistica e PGT, la giunta non convince. “Nessuna idea sul futuro della città”

Urbanistica, niente di fatto. Sembrerebbe il titolo più deguato alla situazione cinisellese dopo l’incontro pubblico organizzato dalla giunta di centrodestra sullo sviluppo futuro del territorio. Venerdì scorso l’assessore Zonca ha richiamato cittadini, tecnici e politici per parlare del tema. Sullo sfondo il nuovo piano di governo del territorio che dovrebbe ridefinire le politiche urbanistiche della città per i prossimi anni.

Ma nonostante le buone intenzioni sembra che l’incontro non abbia portato nulla di nuovo e che la giunta, incarica dal 2018, non abbia ancora le idee chire sul futuro dell’assetto urbano. A pensarla così è il PD che fa notare, ancora una volta, le lacune dell’amministrazione.

“Nulla di nuovo dalla serata”, afferma Luca Ghezzi, consigliere comunale del Partito Democratico, “dopo 3 anni di consiliatura e a due dalle prossime elezioni, l’attuale maggioranza non ha ancora abbozzato nulla sul PGT se non delle vaghe linee guida, bloccando intanto tutti i progetti presentati e inerenti il PGT in vigore.”

“Abbiamo assistito all’ennesimo spettacolo di banalità della giunta Ghilardi. L’assessore Zonca ad un incontro pubblico sul PGT ha dimostrato nuovamente di non avere nessuna idea sul futuro della città.
Dopo mesi di attacchi verso le precedenti amministrazioni e allusioni a possibili irregolarità, ha calato la maschera e finalmente ha ammesso che i problemi relativi all’ecobonus al 110% non sono una particolarità cinisellese ma riguardano tutto il Paese”, afferma Stefania Bucci , responsabile del tavolo Territorio e Ambiente del PD.

Redazione "La Città"

Articolo precedente

Torna la notte bianca di Cinisello. Festa da domani a domenica

Articolo successivo

Museo della Fotografia. Il sindaco rilancia: “Dargli il respiro che merita”

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.