7 Dicembre 2022

Il giornale di Cinisello Balsamo e Nord Milano

Sesto, – 4 giorni all’abbattimento del vecchio forno inceneritore

Con un mese di anticipo sul cronoprogramma presentato, il 20 settembre è prevista la demolizione del camino dell’inceneritore di Sesto San Giovanni, spento lo scorso marzo. L’evento, previsto per il prossimo lunedì, di fatto segna la fine dello smantellamento della vecchia struttura e l’inizio vero e proprio del progetto industriale che trasformerà il vecchio impianto nella BioPiattaforma. Quest’ultima sarà una piattaforma ecologica dedicata all’economia circolare e capace di valorizzare fanghi e rifiuti umidi per trasformarli in energia per il teleriscaldamento, fertilizzante e biometano per azzerare le emissioni di anidride carbonica. L’abbattimento, hanno assicurato i direttori dei lavori, dovrebbe avvenire per demolizione meccanica e non per implosione e dovrebbe prevedere la chiusura delle strade adiacenti e del complesso industriale (tangenziale compresa) per motivi di sicurezza il 20 e 21 settembre.

Per chi fosse interessato sarà possibile seguire l’evento (previsto per le ore 22/22:30) tramite una diretta Facebook di Gruppo CAP che verrà condivisa anche sulla pagina del Comune di Sesto o, dal vivo, dalle colline del parco della Bergamella.

Elisa Mariam Rady

Mi chiamo Elisa Mariam Rady e sono una studentessa di 24 anni, attualmente iscritta al secondo anno di magistrale in giornalismo presso l'Università di Parma. Sono una ragazza determinata, umile e volenterosa, mi nutro di curiosità ed entusiasmo. Sogno una carriera da giornalista e scrittrice.

Articolo precedente

Scontro sulla sicurezza. Il PD attacca: “Promesse non mantenute”

Articolo successivo

Torna il Festival della Biodiversità. Dieci giorni di eventi al Parco Nord

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.