12 Agosto 2022

Il giornale di Cinisello Balsamo e Nord Milano

Catastrofi climatiche, “procedere subito verso la transizione ecologica”

Un appello per procedere senza più tentennamenti alla transizione ecologica e all’economia circolare per fermare il cambiamento climatico e le catastrofi che si succedono con sempre maggiore frequenza. Cinisello Balsamo Civica parte dalla nostra città per proporre attenzione alla questione del clima e sengala come l’impegno di Città Metropolitana con il progetto Forestami vada nelle giusdta direzione. Anche il comune di Cinisello ha aderito alla piantumazione di nuovi alberi in tutta l’area del milanese e presto si terranno i primi incontri tecnici.

“Le drammatiche immagini dalla Sardegna, quelle dei paesi del comasco fino alle alluvioni in Germania, in Belgio e della Cina sono un evidente segnale di emergenza”, scrive in una nota Cinisello Balsamo Civica, che aggiunge: ” Esprimiamo un pensiero di solidarietà in modo particolare alla Sardegna che in queste ore ha perso molto, ma anche a tutte le persone sfollate che stanno affrontando i danni e le perdite dovute a queste perturbazioni. Progettare città sostenibili significa avere una visione del verde che si riappropria degli spazi urbani: Città metropolitana di Milano con il progetto Forestami fa un passo importante che va in tal senso”.

“La Transizione Ecologica e l’Economia Circolare sono strumenti operativi che, soprattutto con l’esperienza della Pandemia, devono essere messe in pratica in ogni aspetto per modificare i nostri stili di vita incompatibili con la Sostenibilità”, conclude la nota.

Redazione "La Città"

Articolo precedente

“Agosto solitudine non ti conosco”, finalmente un’iniziativa per non lasciare soli anziani e disabili

Articolo successivo

Torna il cinema all’aperto con 28 film. Ecco il programma di Villa Ghirlanda

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.