28 Settembre 2021

Il giornale di Cinisello Balsamo e Nord Milano

Il Comune dice no al bilancio CTP. “Niente debiti nei loro confronti”

Il Comune di Cinisello Balsamo risponde, a muso duro, al Consorzio Trasporti Pubblici il quale ha messo in bilancio i crediti che il CTP vanterebbe nei confronti dell’Amministrazione cittadina. Si tratterebbe di una quota, di oltre sette milioni di euro, che la società esige per i trasporti di servizio urbano.

Il tribunale di Monza ha viceversa stabilito, in sentenza d’appello emanata lo scorso 27 Aprile, che il debito e il pagamento sono a carico di ATM. Ciò è stato ribadito in un’altra e successiva sentenza della Corte d’Appello di Milano che ha definito “infondate le tesi di ATM in relazione alla non operatività della Caronte srl” fissando l’obbligo di rendicontazione verso la società della stessa Azienda dei trasporti milanese.

La notizia è diffusa con un comunicato del Comune di Cinisello Balsamo in cui si sostiene che il credito sia “inesigibile” nonostante (come sosterrebbe il CTP)l’iter giudiziario non sia ancora passato in giudicato. Il Sindaco, Giacomo Ghilardi, ribadisce: “Pertanto il credito è del tutto inesistente. A nostro giudizio si tratta di un bilancio non corretto nella sua impostazione che rappresenta una situazione non più rispondente alla realtà attuale. Il Comune si riserva di tutelare i propri interessi in tutte le sedi con i mezzi più opportuni”.

Ivano Bison

Ivano Bison

Articolo precedente

Raccolta di firme nel centro storico di Cormano. “Rispettare la ZTL”

Articolo successivo

I troppi “però” di Ghilardi sul Green Pass. Sindaco sulla scia di Salvini e Meloni

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Questo sito o gli strumenti terzi da questo utilizzati si avvalgono di cookie necessari al funzionamento ed utili alle finalità illustrate nella cookie policy.

Se vuoi saperne di più o negare il consenso a tutti o ad alcuni cookie, consulta la cookie policy.

Cliccando su “Accetto” acconsenti all’uso dei cookie.