28 Settembre 2021

Il giornale di Cinisello Balsamo e Nord Milano

Floating bottle. Worldwide problem of plastic pollution under the sea

Pastic free, “la giunta dimentica gli impegni presi due anni fa”

Che fine ha fatto l’impegno dell’amministrazione sul plastic free? Se lo chiede Cinisello Balsamo Civica, che durante l’ultimo consiglio comunale ha interpellato la giunta in merito alle azioni promosse per arrivare al consumo di plastica zero. L’impegno era stato stabilito dall’ordine del giorno, votato all’unanimità dall’aula nell’ottobre 2019, che impegnava il comune a ridurre drasticamente l’uso della plastica in città.

“Dopo quasi 2 anni abbiamo chiesto informazioni sull’impegno preso della Giunta Ghilardi davanti a tutto il Consiglio Comunale, ma ad ora nessuna azione concreta in questo senso (solo rincari alle famiglie sulla TARI)”, scrive Cinisello Balsamo Civica in una nota.

“Noi abbiamo portato un ordine del giorno a ottobre 2019, votato all’unanimità, che riprendeva le linee guide europee e le iniziative nazionali del ministero dell’Ambiente per intervenire anche nel nostra Città sul tema del #PlasticFree – continua la nota – Questa emergenza sanitaria ci ha evidenziato la necessità della transizione ecologica: dovremmo modificare le nostre abitudini e gli stili di vita inquinanti per tutelare il nostro Pianeta”, concludono i civici.

Redazione

Redazione "La Città"

Articolo precedente

Sopraelevata alla Crocetta, polemiche per i ritardi nei lavori. “Sindaco sbadato”

Articolo successivo

Sesto, pressione fiscale alle stelle. Lo conferma un rapporto di Assolombarda

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Questo sito o gli strumenti terzi da questo utilizzati si avvalgono di cookie necessari al funzionamento ed utili alle finalità illustrate nella cookie policy.

Se vuoi saperne di più o negare il consenso a tutti o ad alcuni cookie, consulta la cookie policy.

Cliccando su “Accetto” acconsenti all’uso dei cookie.