29 Novembre 2022

Il giornale di Cinisello Balsamo e Nord Milano

“Agosto in città”, ecco gli eventi per chi resta a Cinisello

“Agosto in città a Cinisello Balsamo”. Chi rimarrà a casa durante le ferie estive potrà scegliere tra 18 eventi sparsi per la città tra il 2 e il 30 agosto e frutto della collaborazione tra comune alcune associazioni (user insieme volontariato, Cinifabrique, Xsquii e Filarmonica Paganelli).

Si parte dai più piccoli, lunedì 2 agosto alle ore 17.30, con “L’angolo delle fiabe”, lo spazio bimbi con animazione e baby dance al Parco Ariosto di via Ariosto 45 che si svolgerà ogni lunedì e mercoledì, sempre alla stessa ora, fino al 30 agosto.

Tutti i sabato, dal 7 al 21 agosto alle ore 21, sempre al Parco Ariosto, musica e ballo per adulti e ragazzi per tutti i gusti: danza popolare, dj set, balli di gruppo, milonga, tango argentino e ritmi latino americani.

Per gli eventi speciali, martedì 10 agosto, per San Lorenzo, ci sarà serata sotto le stelle cadenti con cena e musica dal vivo per festeggiare anche i 25 anni con Auser. Domenica 15 agosto, giornata di Ferragosto in compagnia, con un programma pensato soprattutto per chi è solo e per gli anziani. Alle ore 12.30 il pranzo in comunità e alle ore 21 via ai balli popolari grazie alla musica dell’orchestra dal vivo con anguriata finale. Tutto sempre presso il Parco Ariosto con prenotazione telefonica obbligatoria allo 02.66041159 (tranne per lo spazio bimbi).

Gli ultimi appuntamenti, all’insegna della cultura e della musica, sono previsti, con inizio alle ore 21 in Villa Ghirlanda Silva. Venerdì 27 agosto, il concerto del duo Fasani-Celerin “Nei salotti della Belle Epoque”, sabato 28 una serata dedicata al ballo e domenica 29 agosto l’orchestra Fiati Filarmonica Paganelli dal titolo “A ritmo di marcia”.

Anche quest’anno “Agosto in città” ha un programma pensato per i bambini, per le famiglie, e come nelle edizioni precedenti, per gli anziani a cui è dedicata un’attenzione di riguardo perchè maggiormente risentono della solitudine in città in un periodo che per molti è di vacanze in altri luoghi. La proposta è all’insegna della condivisione e del divertimento, cercando di rispondere ai gusti di tutti, tra giochi per i più piccoli e ballo e musica in compagnia per i più grandi”, così il sindaco Giacomo Ghilardi.

Redazione "La Città"

Articolo precedente

Bagarre in consiglio: litagano Lega-Fratelli d’Italia, traballa Rocchi

Articolo successivo

Medici di base, anche a Cinisello una mozione della Lega rivolta a Speranza

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.