12 Agosto 2022

Il giornale di Cinisello Balsamo e Nord Milano

Sesto, altri asili esternalizzati dalla giunta. Il PD non ci sta

Abbiamo già affrontato in diversi articoli il tema nidi a Sesto. Secondo quanto scrive il PD sestese la giunta leghista continuerebbe ad affidare la gestione dei nidi comunali a delle Fondazioni, dunque a esternalizzarli. Ancora una volta sulle pagine social del PD si legge che “i conferimenti a Fondazione non si fermano, l’amministrazione dimostra sempre meno rispetto verso famiglie, i lavoratori e tutta la città”. Co

tinua: “La sezione Piccoli del nido Croce (dopo la sezione nel Nido Marx) passerà in Fondazione, continua lo smantellamento dei nidi comunali che penalizzati dalle scelte della giunta comunale continuano a vedere svilito il loro valore, il tutto a causa dell’ennesimo taglio alla spesa dedicata ai servizi socio educativi”. “In Fondazione le educatrici sono assunte con contratti peggiori, ciò determina un risparmio economico per il Comune realizzato sulla pelle delle lavoratrici. Le conseguenze sono chiare: non si assicura nessun tipo di continuità educativa e si pregiudica la costruzione di un progetto educativo sestese”, scrive il Partito Democratico. “Anno dopo anno, nido dopo nido la mancanza di visione della destra sestese sta impoverendo Sesto, smantellando i servizi e le eccellenze, svuotando sempre più la nostra città e a pagarne il prezzo sono le famiglie e tutti i sestesi”.

Elisa Mariam Rady

Mi chiamo Elisa Mariam Rady e sono una studentessa di 24 anni, attualmente iscritta al secondo anno di magistrale in giornalismo presso l'Università di Parma. Sono una ragazza determinata, umile e volenterosa, mi nutro di curiosità ed entusiasmo. Sogno una carriera da giornalista e scrittrice.

Articolo precedente

Festival e rassegne, l’estate si accende nel Nord Milano

Articolo successivo

Omofobia e aggressione in Villa Ghirlanda. Atti vandalici in via Frova.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.