25 Novembre 2022

Il giornale di Cinisello Balsamo e Nord Milano

Dopo l’incendio l’associazione GSD Serenissima chiede un aiuto

Un grave incendio, nel marzo scorso, aveva distrutto alcune strutture dell’Associazione Sportiva GDS Serenissima di Cinisello Balsamo. Un fatto che ha scosso i numerosi volontari che operano nelle società calcistica dell’Oratorio S.Pio X, di via Marconi. Adesso si rendono necessarie profonde e costose ristrutturazioni per riportare gli impianti in piena efficienza.

L’incendio ha toccato gran parte degli spazi comuni e intaccato gli spogliatoi, le docce, l’ufficio e i trofei della Serenissima. La società, che dà spazio a tanti ragazzi del luogo, chiede un aiuto a tutti e, attraverso un comunicato,di cui diamo conto, ha avviato una raccolta fondi. La campagna di crowdfunding lanciata su Produzioni dal Basso – prima piattaforma italiana di crowdfunding e social innovation – nasce come conseguenza dell’incendio che ha colpito la struttura per riportare a nuovo gli spogliatoi, le docce, l’ufficio con i computer, comprare del nuovo materiale, un nuovo tagliaerba e tutto quello che occorre per poter rendere di nuovo accogliente il centro sportivo.

Tutti coloro che decideranno di sostenere la campagna saranno costantemente aggiornati su quanto raccolto e come verrà utilizzato. Ogni donazione sarà un piccolo tassello per far ripartire i sogni dei ragazzi sulle orme di Scirea. Per maggiori informazioni: https://www.produzionidalbasso.com /project/un-goal-per-la-serenissimadopo-l-incendio-ripartiamo-insieme/”.

Redazione "La Città"

Articolo precedente

Tesi di laurea discusse in Villa Casati, ok alla mozione del PD

Articolo successivo

UniAbita vince il Bando di Regione Lombardia: quattro nuovi progetti sull’abitare

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.