28 Settembre 2021

Il giornale di Cinisello Balsamo e Nord Milano

Un parco inclusivo a Cormano. La proposta dei genitori accolta dal consiglio

Si è espresso all’unanimità il consiglio comnunale di Cormano per realizzare il primo parco giochi inclusivo della città. La proposta era stata portata in aula dal PD che ha raccolto l’idea dei comitati genitori AssoGeco e Cocogé – I.C. Manzoni. Sarà un parco dedicato al ricordo di Lorenzo Borrelli, un bimbo scomparso a causa di una malattia rara e per questo servirà anche a sensibilizzare la cittadinanza nell’aiuto all’impegno di Telethon nella ricerca.

“Sono stati dei giorni di intenso lavoro quelli che hanno preceduto il consiglio; partendo da un testo che abbiamo depositato nelle scorse settimane e integrandolo con le forze di maggioranza, abbiamo votato all’unanimità un parco giochi inclusivo che vedrà la luce tra via Eritrea e via Ghandi”, scrive il PD in una nota.

Ora la palla passa alla giunta di centrodestra che dovrà rendere concreto l’impegno preso in consiglio comunale costituendo una commissione e progettando il nuovo parco insieme ai cittadini di Cormano.

Redazione

Redazione "La Città"

Articolo precedente

Addio a Fabio Lucian, insegnante dei Salesiani e missionario in Etiopia

Articolo successivo

Premiato il murales sostenibile degli alunni. Abbatte le polveri delle auto

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Questo sito o gli strumenti terzi da questo utilizzati si avvalgono di cookie necessari al funzionamento ed utili alle finalità illustrate nella cookie policy.

Se vuoi saperne di più o negare il consenso a tutti o ad alcuni cookie, consulta la cookie policy.

Cliccando su “Accetto” acconsenti all’uso dei cookie.