11 Agosto 2022

Il giornale di Cinisello Balsamo e Nord Milano

L’asfalto che copre le radici degli alberi. Il caso di via De Vizzi

Continua a fare discutere la cura del verde cittadino a Cinisello Balsamo. Dopo le polemiche dei giorni scorsi, sollevate dalle osservazioni di Legambiente sugli abbattimenti di alcuni alberi in città, è la volta dei lavori di rifacimento dei marciapiedi in via De Vizzi, dove il catrame ha ricoperto tutto lo spazio destinato al colletto della pianta.

Tra segnalazioni e le proteste dei residenti si segnala anche l’interessamento della politica locale. Il Pd attacca la giunta di centrodestra proprio sulle coperture di asfalto troppo a ridosso delle piante: “Questo comporta non solo conseguenze negative sul benessere degli alberi, il bitume impedisce la permeabilità dell’acqua nel terreno, ma fa sì che in poco tempo il sollevamento delle radici porterà ad una nuova rottura dell’asfalto o peggio alla perdita della pianta. L’amministrazione è a conoscenza di tutto questo o fa finta di nulla? Lo scarso rispetto per il patrimonio arboreo cittadino è sotto gli occhi di tutti”, si legge in un post dei dem.

Ma il tema della manutenzione del verde rimane caldo in tutta la città. Resta ancora aperto il caso del Parco della Costituzione. Come più volte segnalato da La Città, lo spazio verde in questione risulta poco curato e con alcune strutture fatiscenti. Purtroppo, ad oggi, la richiesta di intervento e di chiarimento rivolta all’Amministrazione è caduta nel vuoto.

Redazione "La Città"

Articolo precedente

Giro 2021:ritorno tra le strade di Carlo Oriani

Articolo successivo

Attesa per il passaggio del Giro. Ecco le vie percorse a Cinisello

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.