29 Settembre 2022

Il giornale di Cinisello Balsamo e Nord Milano

Il sindaco trova il tempo per occuparsi dei Maneskin. “Facciano il test anti-droga”

La vittoria con polemiche dei Maneskin all’Eurovision Song Contest sta facendo discutere un po’ tutti. Il sospetto che Damiano, il cantante del gruppo, abbia sniffato cocaina in diretta televisiva agita le coscienze dell’intero continente e non poteva che colpire, in negativo, anche i cosiddetti “influencer” del Nord Milano. Come il sindaco di Bresso Simone Cairo, molto attivo sui social con vocazione ecumenica e a tratti moralistica.

Così, visto che un post e un tweet rappresentano una tentazione irrinunciabile per il politico di turno, il sindaco di centrodestra non si è fatto attendere e ha scritto: “Un invito, i Maneskin facciano il test e dimostrino che non fanno uso di droghe. Oltre a zittire le malelingue, sarebbe di aiuto per la lotta all’uso di tutte le droghe e di grande testimonianza per i nostri ragazzi”.

Suggerimento immediatamente accolto da Damiano David che ha annunciato di aver già provveduto a farlo.

(nella foto il sidnaco di Bresso Simone Cairo)

Redazione "La Città"

Articolo precedente

A Sesto un presidio per l’emergenza sfratti. “Il Comune inesistente”

Articolo successivo

Cosa accade nella RSA Mantovani? Le opposizioni chiedono chiarimenti

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.