4 Dicembre 2022

Il giornale di Cinisello Balsamo e Nord Milano

Prorogate al 20 giugno le iscrizioni al concorso fotografico della Ghirlanda di Libri

E’ stata prorogata fino al 20 giugno l’iscrizione al concorso fotografico la “Città si Racconta”, inserito nella rassegna “una Ghirlanda di Libri 2021-2022”. La prima fase prevede la partecipazione di cittadini e studenti chiamati a produrre scatti della città che li circonda e che vivono quotidianamente.

Dal concorso nascerà un volume che “Una Ghirlanda di Libri” realizzerà con il contributo dei lavori presentati e selezionati dalla Giuria. Il libro sarà anche impreziosito da importanti scrittori, fotografi, artisti del nostro territorio e vedrà la luce nella seconda metà dell’anno. Ospiterà inoltre anche i lavori scaturiti dal bando riservato alle scuole e rappresenterà un vero e proprio viaggio creativo dedicato al nostro territorio.

“Il programma prevede due fasi ben distinte: la prima è quella relativa al Concorso Fotografico aperto a tutti, che ha preso il via circa un mese fa e di cui sono state prorogate le iscrizioni fino al 20 giugno. La seconda, invece, coinvolgerà chiunque si voglia cimentare nella scrittura creativa con poesie, novelle e racconti brevissimi che interpreteranno gli scatti selezionati”, spiega Stefania Gaia Paltrinieri, direttore creativo di questa iniziativa.

Da un’idea di Giuseppe Ricci, creatore e amministratore della pagina social “Il Bello Di Cinisello Balsamo” e l’Associazione LeGhirlande, il concorso fotografico si pone l’obbiettivo di stimolare fotografi, amatori e appassionati a osservare la propria città per coglierne, con il proprio stile, immagini che raccontano lo spirito dei suoi luoghi.

Il tema e i soggetti ripresi sono liberi, purché chiaramente riferibili alla città di Cinisello Balsamo, nello specifico, e più in generale al Nord Milano. Dalla selezione della Giuria (formata da artisti, fotografi professionisti, art director e giornalisti) verranno estratti 20 lavori che saranno utilizzati per la realizzazione di un volume con scatti suddivisi in tre categorie: luoghi della città, paesaggio e natura metropolitane e fotografia creativa.

Anche questo progetto vede il sostegno della rete sinergica che si è creata tra il Comune di Cinisello Balsamo, la Società San Paolo (proprietaria di Villa Casati Stampa), ReGiS (Rete dei Giardini Storici), il Centro Culturale IlPertini e il CSBNO (Culture Socialità Biblioteche Network Operativo, una rete di oltre 60 biblioteche del Sistema Bibliotecario Nord Ovest).

Per tutte le informazioni e per iscriversi gratuitamente al concorso fotografico consultare il sito ufficiale https://www.unaghirlandadilibri.com/progetto-la-citta-si-racconta.

Redazione "La Città"

Articolo precedente

Capannone del gas senza autorizzazioni. Interpellanza del PD, attività sospesa

Articolo successivo

La rigenerazione urbana fa discutere. “La giunta utilizzi i fondi esistenti”

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.