27 Maggio 2022

Il giornale di Cinisello Balsamo e Nord Milano

Il silenzio della giunta di Bresso. Il PD: “La città ha smesso di parlare del futuro”

Dibattito politico azzerato a Bresso dove l’amministrazione di centrodestra non parla del futuro della città ma nemmeno dei problemi presenti. E’ l’accusa lanciata dal PD, che in una nota, parla di mancanza di progetti da parte della giunta ma anche di inefficace e insufficiente manutenzione delle strade, di sporcizia e degrado.

“L’amministrazione evita qualsiasi dibattito pubblico – scrivono i dem – si preferisce alimentare il silenzio e individuare il colpevole di turno, piuttosto che coinvolgere in una riflessione pubblica le realtà più vitali e attive di Bresso”.

Eppure di temi da affrontare, secondo il PD, ce ne sarebbero eccome. A cominciare dai risvolti della crisi pandemica in città, del commercio e della ristorazione che andrebbero sostenuti e delle opportunità da cogliere con il Recovery Fund.

Ci sono poi i temi strignenti dei lavori di proseguimento della metrotranvia, dell’apertura ancora non fissata al pubblico del capannone nord dell’area Iso Rivolta e di cosa fare del capannone sud della stessa area. Ma anche di come completare i Giardini della Scienza.

I dem fanno notare come non si parli più del tema della sicurezza, di come migliorarei servizi pubblici in sinergia con gli altri comuni del Nord Milano, di come estendere la partecipazione dei cittadini. Non si parla della condizione dei migranti ospiti della struttura della Croce rossa In Via Clerici e nemmeno si parla di come affrontare una multiculturalitá ormai evidente nella nostra comunità.

“Associazioni, imprenditori, commercianti, sindacati, professionisti, forze politiche e civiche, cittadini. Tanti avrebbero tanto da dire e da dare alla nostra città. Ma parlare significa liberare energie e idee che evidentemente spaventano. Intanto, mentre il silenzio continua, la città ha smesso di sognare il proprio futuro”.

Redazione "La Città"

Articolo precedente

“Stop al taglio degli alberi”, Legambiente chiede spiegazioni al comune

Articolo successivo

La didattica all’aperto si farà. Passa un emendamento di Cinisello Balsamo Civica e PD

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.