30 Novembre 2022

Il giornale di Cinisello Balsamo e Nord Milano

25 Aprile, dal comune una sola cerimonia (online). Anpi rilancia con tre eventi

Anche quest’anno la Festa della Liberazione dovrà convivere con le limitazioni imposte dall’emergenza sanitaria. A Sesto San Giovanni, Città Medaglia d’Oro della Resistenza, si andrà comunque in piazza nel rispetto delle regole del distanziamento. Ci penserà l’Associazione nazionale partigiani a riempire di significato il 25 Aprile. Da parte del sindaco di Sesto è prevista la sola deposizione, domenica ore 11, di una corona di fiori “per ricordare chi ha partecipato alla Resistenza e combattuto per la nostra libertà”. Unico evento previsto dalla giunta di centrodestra.

Molto atteso invece è l’appuntamento per la tradizionale fiaccolata del 24 aprile che si terrà in Piazza della Resistenza statica dove l’Anpi ha indetto un presidio statico alla presenza del presidente dell’Anpi Porvinciale Roberto Cenati e dell’Aned Sesto-Monza Giuseppe Valota. Gli organizzatori hanno chiesto all’amministrazione comunale la presenza del gonfalone del comune.

Il 24 aprile si terrà la biciclettata antifascista, promossa da Anpi. Ritrovo alle 15 a villa Zorn, il corteo sulle due ruote arriverà al Monumento al Deportato del Parco Nord.

Appuntamento virtuale sulla figura di Laura Conti, deportata, partigiana, ecologista, femminista e parlamentare. Si impegnò molto sulla tragica vicenda dell’Icmesa sulla quale scrisse uno dei suoi più apprezzati libri ” La lepre con la faccia da bambina”. Ne parleranno Valeria Fieramonte autrice del Libro “La via di Laura” con Alessandro Pollio Nascimbeni del Comitato nazionale Anpi, Leonardo Visco Gilardi Presidente Aned Provinciale di Milano e con Lina Calvi Presidente Anpi Sesto San Giovanni. Diretta a partire dalle 18 di stasera sulla pagina Facebook di Anpi Sesto San Giovanni.

Redazione "La Città"

Articolo precedente

Ancora un rimpasto a Cologno, Rocchi fa spazio per un assessore in più

Articolo successivo

Consigliere in conflitto d’interesse? Fratelli d’Italia vota con il centrosinistra

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.