12 Agosto 2022

Il giornale di Cinisello Balsamo e Nord Milano

Raccolta differenziata, premiata la campagna di Nord Milano Ambiente

Grazie alla campagna “Al Proprio Posto: Riduco, Riuso, Riciclo” lanciata nel novembre 2019, da Nord Milano Ambiente in collaborazione con Comune di Cinisello Balsamo, CONAI, il Consorzio Nazionale Imballaggi, eroga la prima parte del contributo nella misura di 20mila euro. In base agli accordi siglati all’interno del programma ANCI-CONAI infatti, l’azienda comunale ha supportato attivamente una campagna di comunicazione volta a sensibilizzare i cittadini di Cinisello ad un raccolta differenziata seria e responsabile.

Diverse le azioni promosse e concretizzate che l’azienda Nord Milano Ambiente ha portato avanti allo scopo di indirizzare la cittadinanza a “ridurre” la produzione di rifiuti, a “riutilizzare” i beni obsoleti e a “riciclarli”per altri utilizzi diversi dall’originale. ”Un progetto – spiega Sandro Sisler, Amministratore unico di Nord Milano Ambiente S.p.a. – che mette l’ambiente in cui viviamo al primo posto con azioni concrete, puntando alla sensibilizzazione e la partecipazione di tutti i cittadini alle tre R: la Riduzione della produzione di Rifiuti, Riciclo e Riuso, i tre passi fondamentali per una corretta raccolta differenziata che, per essere efficace, richiede la piena consapevolezza e il coinvolgimento di tutti gli utenti.

Il contributo riconosciutoci all’interno dell’accordo quadro di programma ANCI-CONAI, ci permette di continuare un percorso di sensibilizzazione su più fronti: scuole, cittadini, aziende ma anche enti, comitati e organizzazioni a cui ci rivolgiamo con specifiche campagne informative, soprattutto per quanto riguarda i più piccoli”.

Ricordiamo l’iniziativa dei workshop di ottobre 2019 al Centro Culturale Il Pertini in cui vennero coinvolti bambini di diverse età ai quali venne richiesto di interpretare attraverso dei disegni, il loro modo di vivere le tre R, riduco, riutilizzo, riciclo. L’obiettivo di Nord Milano Ambiente è quello di aumentare la percentuale di raccolta differenziata, dal 58,69% (2019) al 65% entro il 2025, diminuendo i costi di gestione e offrendo un servizio qualitativamente migliore, avvalendosi anche della collaborazione degli stakeholder individuati nella figura degli amministratori di condomini.

Si rivela di fondamentale importanza agire su più fronti, coinvolgendo tutti gli strati sociali, responsabilizzando tutti i cittadini ad essere consapevoli dell’importanza di salvaguardare l’ambiente in cui si vive, attraverso una campagna di sensibilizzazione nelle scuole, collaborando con le associazioni, realizzando un sito web che agevolerà il rapporto con l’utente finale attraverso un questionario di soddisfazione.

“Questo contributo frutto dell’accordo ANCI-CONAI è un importante riconoscimento della validità della campagna e un motivo di orgoglio per l’azienda Nord Milano Ambiente ma anche per tutta la comunità di Cinisello Balsamo. Come Amministrazione comunale infatti, riteniamo che le parole d’ordine per ottenere risultati migliori nella raccolta differenziata siano proprio la comunicazione e l’informazione verso i cittadini. Insieme possiamo fare la differenza: ognuno di noi – fin dai primi anni, attraverso un’educazione consapevole – può imparare a mettere ogni cosa Al Proprio Posto. Solo così sarà possibile continuare a vivere su un territorio e in un ambiente compatibile con le esigenze di tutti”, afferma Giacomo Ghilardi, sindaco di Cinisello Balsamo.

Un ulteriore finanziamento di 20 mila euro da parte di CONAI, è previsto al momento della chiusura del
progetto.

Stefania Vezzani

Vivo a Cinisello da sempre e mi ritengo una persona fortunata: ho avuto nonni speciali e ho genitori affettuosi. Mi hanno resa forte, ottimista, mi hanno insegnato che nella vita se hai qualcosa lo devi condividere. Da qui il mio forte bisogno di rendermi utile. Vivo con questa filosofia:  "Chiediti se ciò che fai agli altri, ti farebbe del male se a riceverlo fossi tu". Collaboro col giornale dal 2013, mamma di tre figli, felicemente sposata, ritengo un dono l'amicizia, sono allegra, amo leggere, scrivere, cucinare, camminare, adoro stare all'aria aperta.

Articolo precedente

Gare di altetica in zona rossa a Cormano. Le critiche dai social: “Tanta gente e zero controlli”

Articolo successivo

Dalla giunta doccia fredda sull’Irpef. “Lo sgravio promesso non c’è”

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.