11 Agosto 2022

Il giornale di Cinisello Balsamo e Nord Milano

“Gaiani-Lesma è cambiato qualcosa?” Post al vetriolo di Fratelli d’Italia

Acque agitate nella maggioranza di centrodestra che guida Cusano Milanino. A farsi sentire è il gruppo di Fratelli d’Italia, che sul profilo Facebook del partito cittadino ha pubblicato un post di poche parole ma dal significiato inequivocabile. Le foto dei due sindaci a confronto: il precedente Lorenzo Gaiani del centrosinistra e l’attuale Veleria Lesma del centrodestra, con la scritta “Dopo un’anno e mezzo continuiamo a farci la stessa domanda Gaiani-Lesma è cambiato qualcosa?”.

Una bomba a ciel (parzialmente) sereno quella fatta esplodere dagli ex missini in una apparentemente intorpidita Cusano Milanino. Dove le acque agitate della maggioranza di centrodestra sono state tenute sapientemente nascoste fino a questo momento dalla prima cittadina ma che adesso rischiano di travolgere gli equilibri interni.

A quanto pare i Fratelli d’Italia, che siedono in consiglio comunale con il veterano Nino Reitano e nessun posto in giunta nonostante il 7% incassato alle scorse comunali, iniziano a puntare i piedi. L’accusa del post è un chiaro riferimento alla mancanza di quel cambio di passo invocato da molti in città e a quanto pare non ancora arrivato dopo quasi due anni di sindacatura.

Un malumore scaturito probabilmente anche dalla recente nomina ad assessore all’Ambiente di Federica Gorini, della lista civica Cusano Milanino Cambia al posto dell’uscente Mario Risimini. Un cambio di poltrone che ha lasciato a bocca asciuta il partito della Meloni, in crescita di sondaggi e alla ricerca di più visibilità e peso politico.

Redazione "La Città"

Articolo precedente

Disabili lasciati al loro destino. Il caso di Cascina Gatti scuote Sesto

Articolo successivo

Gare di altetica in zona rossa a Cormano. Le critiche dai social: “Tanta gente e zero controlli”

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.