26 Novembre 2022

Il giornale di Cinisello Balsamo e Nord Milano

“Fatti Sentire” andrà in tv. Aperte le iscrizioni

L’edizione del 2020 non si è potuta tenere, tuttavia ci sarà quella del 2021. “Fatti Sentire – Festival della musica emergente italiana” avrà la sua edizione estiva e avrà una copertura tv a livello nazionale. E’ quanto apprendiamo da un comunicato inviatoci dall’Ufficio Stampa del Comune di Cinisello Balsamo. Nel 2019 “Fatti Sentire” si era tenuta in piazza Gramsci, con un notevole riscontro di pubblico. Per la prossima estate l’organizzazione pensa a diverse modalità, considerata l’emergenza che stiamo attraversando.

“Sebbene ancora in questo momento l’Italia ed il mondo stiano lottando contro questa pandemia – dicono nel comunicato – dobbiamo necessariamente guardare al futuro con entusiasmo e fiducia e programmare la prossima edizione. È quasi una certezza che anche per questa stagione sarà improbabile avere il pubblico delle grandi occasioni anche all’aperto – sottolineano dal Comune – ma sembra sempre più possibile che dal mese di giugno ci sarà la possibilità di accogliere un pubblico contingentato in numero di posti, non sapendo ancora quanti, abbiamo pensato e creduto che servisse un “Plus” per dare un grande risalto in termini di visibilità agli artisti in gara ed alla città dove è nato il festival. Siamo quindi entusiasti di annunciare che la Finale del “Fatti Sentire” sarà trasmessa in Tv su una rete nazionale di prestigio assoluto”

E’ questa un’occasione per consentire ai giovani musicisti una diffusione delle loro opere e dei lavori che hanno costruito. Sappiamo che per chi fa spettacolo, in generale e musica in particolare, l’attuale contingenza emergenziale avrà concesso solo minime possibilità di elaborazione e di prova. Ciononostante, anche dall’angustia delle loro stanze, siamo certi che i giovani artisti avranno composto canzoni attraverso le quali potranno misurarsi con il giudizio del pubblico e sottoporsi alla valutazione degli esperti del settore. Per aderire alla kermesse le iscrizioni sono aperte, dal 23 marzo 2021. Sono completamente gratuite.

Per saperne di più: www.fatti-sentire.it/festival

Ivano Bison

Articolo precedente

La strada verso l’autonomia nel progetto “Casa Arcipelago” a Cinisello

Articolo successivo

Dietrofront della giunta a Sesto, dopo la raccolta di firme la scuola Rovani è salva

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.