12 Agosto 2022

Il giornale di Cinisello Balsamo e Nord Milano

Scuola, i genitori in protesta saranno ascoltati in comune

Sono tornati in piazza Gramsci a Cinisello Balsamo anche venerdì scorso i genitori del Movimento Scuola Aperta e lo faranno per tutti i venerdì, fino a quando non otterranno la ripresa delle lezioni in presenza per i propri figli. Una protesta colorata, pacifica ma determinata che sta si allargando nella nostra città, come in molti altri centri lombardi.

Per il momento a Cinisello i genitori hanno ottenuto l’incoraggiamento di molti altri cittadini e un primo non trascurabile interesse delle istituzioni locali. “Grazie all’impegno di tutti a breve avremo due importanti appuntamenti: il 23 marzo parteciperemo alla Consulta Comunale e il 30 marzo alla Commissione Consiliare auditiva per portare le nostre proposte, impegnandoci affinché la nostra voce sia anche la vostra”, si legge in un post del movimento.

Redazione "La Città"

Articolo precedente

Dimissioni di Siria Trezzi, il PD: “Scelta politica di generosità”

Articolo successivo

Segnalazioni e proteste per i rifiuti abbandonati ma l’inciviltà resta impunita

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.