Siria Trezzi si dimette da consigliera. “Scelta dolorosa nell’interesse delle istituzioni”

Siria Trezzi si dimette da consigliera comunale di Cinisello Balsamo e da consigliera metropolitana. Lo ha comunicato la stessa ex sindaca di Cinisello Balsamo in una nota. “In queste ore – scrive la Trezzi – in accordo con la Segretaria Metropolitana del PD Silvia Roggiani ed il Segretario Cittadino di Cinisello Balsamo Alberto Galli, ho comunicato le mie dimissioni. Una scelta sofferta e dolorosa, compiuta con la convinzione di fare, come sempre, l’interesse delle Istituzioni e dei cittadini. Ho scelto così per affrontare serenamente e a testa alta le vicende giudiziarie che mi vedono coinvolta, nell’attesa fiduciosa di poter dimostrare la mia completa estraneità ai fatti contestati”.

L’ex sindaca, che al momento dell’apertura dell’indagine a suo carico, aveva lasciato il ruoli di consigliera delegata alla Mobilità della Città Metropolitana e nella direzione del Pd provinciale, aggiunge: “Sono convinta che la buona e seria politica saprà attendere gli esiti di questa vicenda senza dare luogo a strumentalizzazioni e conclusioni sommarie, ma per il rispetto che porto agli impegni assunti ritengo giusto rassegnare le dimissioni per lasciare sia me che le istituzioni dove sono impegnata libere di affrontare al meglio la circostanza”.

“Ringrazio per l’opportunità avuta di svolgere un ruolo di livello metropolitano come Consigliere Delegato, una esperienza amministrativa unica nella sua complessità e portata, che mi ha permesso di comprendere a fondo le risorse e le necessità di una programmazione sovracomunale nell’interesse di un territorio ricco di opportunità di trasformazione e di crescita economica e sociale. Ringrazio anche tutti coloro con cui ho avuto la possibilità di lavorare e collaborare in questi anni, nella mia città e nel territorio metropolitano di Milano. Ho avuto il privilegio di lavorare nelle e per le Istituzioni a diversi livelli e di questo sono grata perché ritengo siano il luogo delle responsabilità, della collettività e della rappresentanza, dove apprezzare al massimo il valore della politica, delle persone e della cittadinanza. Auguro un proficuo proseguimento dell’attività a tutto il Consiglio Comunale di Cinisello Balsamo, al Consiglio Metropolitano e saluto tutti cordialmente e con stima”.

Redazione

Redazione "La Città"

Articolo precedente

Aumentano i contagi nel Nord Milano. Impennata a Cormano, dove raddoppiano

Articolo successivo

Superbonus, “lunghe attese in comune per ottenere i documenti”

2 commenti

    Avatar
  • Ne sono più che certo che Siria ne esca benissimo

  • Avatar
  • Sono vicino alla Siria ed alla sua famiglia

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Questo sito o gli strumenti terzi da questo utilizzati si avvalgono di cookie necessari al funzionamento ed utili alle finalità illustrate nella cookie policy.

Se vuoi saperne di più o negare il consenso a tutti o ad alcuni cookie, consulta la cookie policy.

Cliccando su “Accetto” acconsenti all’uso dei cookie.