29 Novembre 2022

Il giornale di Cinisello Balsamo e Nord Milano

Una speranza per lo sport, a maggio il Running Festival di Cinisello

Il calendario italiano delle manifestazioni podistiche di durata vede l’esordio, a Cinisello Balsamo, della prima edizione del Cinisello Balsamo Running Festival. La manifestazione, combinata di 6, 12 e 24 ore, approvata dal CONI e dalla Federazione Italiana di Atletica Leggera, sarà organizzata dal Comune di Cinisello Balsamo con il supporto dell’Associazione Impossible Target e del Club Supermarathon.

L’evento avrà luogo il 15 e 16 maggio presso il Campo Sportivo Gaetano Scirea, in via Francesco Cilea, 50 a Cinisello Balsamo. Per la realizzazione dell’evento Impossible Target e il Club Supermarathon, saranno ben supportati dalla IUTA, e potranno contare sulla collaborazione di Pro-loco, la Protezione Civile, l’ASD Atletica Cinisello e la Fidal. Un particolare ringraziamento va al testimonial e direttore di gara della manifestazione, Simone Leo, cinisellese di adozione e recordman mondiale dell’ultramaratona, che si è attivamente impegnato con Impossible Target, il Club Supermarathon e la IUTA (International Ultramarathon and Trail Association), nella realizzazione di questo progetto.

Le gare vedranno impegnati, su un circuito omologato Fidal e sulle prove, a scelta, di 6, 12 o 24 ore, gli atleti dell’ultramaratona. L’evento è inserito nel Grand Prix IUTA a titolo Campionato Italiano di combinata e si fregia della Bronze IAU Label. Il percorso, che parte dal Campo Sportivo Gaetano Scirea di Cinisello Balsamo, si sviluppa su un circuito di 1.000 metri, dove gli atleti cercheranno di percorrere il maggior numero di chilometri nell’arco delle 6, 12 o 24 ore. Per entrare in classifica e guadagnarsi la medaglia celebrativa bisognerà percorrere, correndo, camminando e alternando anche momenti di riposo, nel tempo scelto, una distanza superiore a quella della maratona (km 42,195).

La partenza degli atleti che effettueranno la prova di 24 ore è fissata per le 16 di sabato 15 maggio mentre per la prova delle 12 ore il via è per mezzanotte di sabato. La prova delle 6 ore invece vedrà la partenza alle 9.30 di domenica 16 maggio. Le gare termineranno il 16 maggio 2021 alle ore 12, per la prova delle “12 ore” e alle ore 16 per gli atleti della “6 e 24 ore”. Al termine delle prove ci saranno le premiazioni ufficiali seguite poi dai riconoscimenti IUTA per il Campionato Italiano IUTA per Società per la manifestazione combinata 6-12-24 Ore. La manifestazione è aperta a tutti i tesserati Fidal, Uisp o per altri enti di promozione sportiva e a chi è in possesso della Runcard.
Il costo di partecipazione è di:
€ 35,00 per la prova di 6 Ore.
€ 40,00 per la prova di 12 Ore.
€ 50,00 per la prova di 24 Ore.
I tesserati Club Supermarathon avranno uno sconto di 5 euro.
L’evento sarà a numero chiuso fino ad un massimo di 300 partecipanti per garantire il rispetto della normativa in tema di contenimento dei contagi da Covid-19 e sarà soggetto alla sorveglianza sanitaria e alla regolamentazione nazionale in caso di sospensione per causa di forza maggiore da provvedimenti restrittivi governativi. Causa covid l’ingresso al centro sportivo sarà consentito ai soli atleti e staff.
Per info:Impossible Target ASD

http://www.impossibletarget.it/cinisello-balsamo-running-festival/ Comune di Cinisello Balsamo
https://bit.ly/EventoCorsa
Per iscrizioni: https://www.icron.it//newgo/index.html#/evento/20211181

Luigi Filipcic

Sono nato a Milano nel 1949. Dal 1993 sono iscritto all’Albo dei giornalisti pubblicisti. Collaboro con il giornale “la Città” di Cinisello Balsamo dal 2004. Nel giornale, attualmente mi occupo in particolare delle pagine sportive. Mi appassiona lo sport, soprattutto l’atletica leggera, il ciclismo, il volley, il basket e il tennis. Mi piace molto leggere. Ho circa 500 libri, in particolare saggi e scritti di storia. Mi diverto a lavorare il legno ricavando vari oggetti. Tra quelli che ho realizzato ci sono due scacchiere, con i relativi pezzi da gioco, ambedue regalate con molto piacere. Rispetto la natura e l’ambiente, amo il mare e i suoi splendidi colori. Delle persone apprezzo molto la sincerità e l’educazione.

Articolo precedente

I genitori rilanciano: flashmob ogni venerdì finché non riapriranno le scuole

Articolo successivo

Proteste anche a Sesto contro la chiusura delle scuole. “Riaprire è possibile”

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.