11 Agosto 2022

Il giornale di Cinisello Balsamo e Nord Milano

Striscione imbrattato al Bassini, i tranvieri ne appendono uno nuovo

E’ stato riposizionato il cartello di solidarietà ai medici e infermieri dell’ospedale Bassini, imbrattato la scorsa settimana davanti alla fermata della 31 di Cinisello Balsamo. Erano stati proprio i tranvieri ad allestirlo in onore dei lavoratori ospedalieri che con fatica da mesi assistono i malati di covid-19. e i vandali lo hanno coperto di scritte, destando scalpore e indiganzione in città.

A dare notizia dell’avvenuto ripristino è stato il sindaco Giacomo Ghialrdi che ha presenziato alla sostituzione del vecchio con il nuovo stricione: “Oggi abbiamo riposizionato il cartello che settimana scorsa era stato imbrattato da alcuni vandali. Insieme a Giorgia, l’autrice del primo cartellone, ai tranvieri della linea 31di Cinisello Balsamo e ad una delegazione di operatori sanitari del pronto soccorso ci siamo accordati per essere qui per dare un segnale forte. Un esempio, questo, di forza e determinazione che arriva proprio delle nuove generazioni, perché i gesti incivili devono essere combattuti con l’unione di tutti! Il ringraziamento ai nostri eroi in camice, che ancora una volta stanno affrontando una nuova battaglia, non deve mai mancare, oggi più che mai, così come il ringraziamento a tutti coloro che non si sono mai fermati e garantiscono ogni giorno i servizi essenziali per il nostro territorio”.

Redazione "La Città"

Articolo precedente

Il Bassini torna ospedale covid. Gli altri pazienti trasferiti a Sesto

Articolo successivo

Vandali scatenati a Cormano. Parco preso di mira, polemiche sulla sicurezza in città

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.