30 Novembre 2022

Il giornale di Cinisello Balsamo e Nord Milano

Sesto, proseguono i lavori per il lido estivo

Sesto, con sempre più cantieri riaperti e in fase di ripartenza, vede anche il proseguimento dei lavori per il nuovo lido estivo che sorgerà nell’area ex Carmen Longo. Sono in fase di ultimazione le opere di scavo e la realizzazione delle strutture di fondazione ed è in corso la costruzione dei muri del piano interrato, che ospiterà palestra e spogliatoi, e del vespaio. Un progetto futuristico di riqualificazione della vecchia piscina Carmen Longo, che prevede la creazione di un vero e proprio lido estivo, con vasche e negozi per grandi e piccini. Oltre al restyling delle vasche, saranno realizzati spazi multifunzionali sportivi, aree verdi, zona solarium e attività di ristorazione e bar su oltre 10mila metri quadri complessivi. Agli inizi di febbraio era stata completata la prima gettata delle fondamenta, dopo la fase di demolizione delle strutture pre-esistenti.

I lavori si erano bloccati a marzo 2020 a causa delle direttive governative sui lavori pubblici per contenere l’emergenza Coronavirus, ma di fatto non erano ripartiti neppure con il decreto “sblocca-cantieri” emanato a maggio. Tuttavia, i ritardi non sarebbero imputabili solo all’emergenza sanitaria, ma anche ai rallentamenti per le mancate autorizzazioni da parte di Ats e dei pompieri con il progetto da rivedere alla luce delle prescrizioni dei due enti. Infine, la deroga ai tempi di consegna chiesta dal concessionario, accettata dall’amministrazione e votata dalla maggioranza del consiglio comunale.

A maggio 2019 il Consiglio aveva approvato il project: ad agosto c’era stata l’aggiudicazione e a settembre l’avvio cantiere, che a marzo 2021 avrebbe dovuto concludere una riqualificazione da 10.441 metri quadri, con 6.122.500 euro di investimento. Data, però, la situazione, la fine dei lavori slitta quindi al 2022 e alla prossima stagione estiva sempre che non si verifichino ulteriori intoppi e stop.

 “Un’opera davvero importante per la nostra città e per tutto il Nord Milano”, ha commentato il sindaco Roberto Di Stefano.

Elisa Mariam Rady

Mi chiamo Elisa Mariam Rady e sono una studentessa di 24 anni, attualmente iscritta al secondo anno di magistrale in giornalismo presso l'Università di Parma. Sono una ragazza determinata, umile e volenterosa, mi nutro di curiosità ed entusiasmo. Sogno una carriera da giornalista e scrittrice.

Articolo precedente

A Cusano protestano i genitori delle materne, “no alla Dad”

Articolo successivo

Vietato incontrarsi al “Pertini”, il sindaco chiude l’area “causa assembramenti”

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.